Circo, Animals Freedom: "Fermate il circo, protesteremo senza preavviso"

La nota del gruppo animalista parmigiano: "Chiediamo che il circo, in ottemperanza dell'ordinanza stessa, venga fermato e fatto andare via, altrimenti prenderemo atto del fatto che le regole non valgono"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

La community dei lettori di ParmaToday
Considerato che alla faccia dell'ordinanza comunale il circo Martini continua ad usare animali nei suoi "spettacoli" e considerata l'aggressione di ieri dei circensi nei confronti di un gruppo di manifestanti che giustamente stavano rivendicando il diritto degli animali a non essere usati come giocattoli per umani insensibili, chiediamo che il circo, in ottemperanza dell'ordinanza stessa, venga fermato e fatto andare via, altrimenti prenderemo atto del fatto che le regole non valgono e ci sentiremo in diritto di manifestare davanti al circo in qualsiasi momento anche senza il preavviso necessario.


Potrebbe interessarti: https://www.parmatoday.it/social/
Leggi le altre notizie su: https://www.parmatoday.it/ o seguici su Facebook: https://www.facebook.com/ParmaToday

Torna su
ParmaToday è in caricamento