menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Castello di Torrechiara

Il Castello di Torrechiara

I cinque luoghi più romantici della provincia di Parma

Abbiamo stilato per voi la classifica dei cinque posti in cui trascorrere più piacevolmente del tempo con i vostri amati

Abbiamo selezionato per voi i cinque luoghi che, a nostro parere, sono i più adatti per trascorrere dei magnifici momenti con il vostro amato o con la vostra amata. Parma e la sua provincia sono ricche di luoghi affascinanti, che stimolano il romanticismo: nei tanti Castelli del nostro territorio si respirano atmosfere velate e coinvolgenti, non mancano i luoghi storici, come piazza Duomo e il Teatro Regio, che contribuiscono a rendere una serata davvero speciale. Chiaramente, oltre a questi cinque, ce ne potrebbero essere altrettanti: lasciamo a voi lettori la possibilità di aggiungere i vostri preferiti. 

Castello di Torrechiara

Il Castello di Torrechiara è in grado di restituire emozioni uniche: i magnifici paesaggi che si possono osservare soprattutto durante le ore notturne lo rendono uno dei luoghi più affascinanti e romantici della provincia di Parma. Fu costruito tra il 1448 e 1460 dal Magnifico Pier Maria Rossi: la sua funzione difensiva è attestata da tre cerchia di mura e da quattro torri angolari, la destinazione residenziale provata dalla ricchezza degli affreschi a 'grottesche' di Cesare Baglione. Straordinaria la "Camera d'Oro", attribuita a Benedetto Bembo, per celebrare, ad un tempo, la delicata storia d'amore tra Pier Maria e Bianca Pellegrini

Teatro Regio 

Il Teatro Regio è il tempio della lirica a Parma e uno degli edifici storici più belli dell'intera provincia. In origine Nuovo Teatro Ducale, il Teatro Regio di Parma nasce per volontà della duchessa Maria Luigia d’Asburgo-Lorena, moglie di Napoleone, inviata a reggere il Ducato di Parma, Piacenza e Guastalla dopo il Congresso di Vienna. Iniziati i lavori nel 1821 su progetto dell’architetto di corte Nicola Bettoli, il Teatro inaugura il 16 maggio 1829 con Zaira, opera di Vincenzo Bellini su libretto di Felice Romani. 

Museo Guatelli 

Affascinante e alternativo il Museo Guatelli di Ozzano Taro è forse il luogo meno conosciuto ma perfetto per una serata romantica. E' un museo etnografico sito nel podere Bellafoglia a Ozzano Taro, frazione di Collecchio in provincia di Parma. Il museo ospita la grande collezione di oggetti correlati alla vita contadina raccolti da Ettore Guatelli, nato nel 1921 e divenuto maestro elementare nei primi anni del dopoguerra. Interessato agli oggetti in quanto testimonianza della storia dell'Uomo, Ettore Guatelli era soprattutto affascinato dalle storie che essi portano con sé e sono in grado di narrare. Il Museo racconta le condizioni di vita dei lavoratori tramite una grande collezione di oltre 60.000 oggetti (utensili della cultura contadina, ma anche oggetti di uso quotidiano, scatole, giocattoli, scarpe, ceramiche ecc.), disposti scenograficamente alle pareti

Lago Santo

Un'escursione romantica sull'Appennino Parmense non può che avere una tappa al Lago Santo: atmosfere magiche e perfette, giochi di luce e di ombre, un paesaggio magnifico sia in estate che nella stagione invernale. Il Lago Santo, posto nel Comune di Corniglio, con i suoi 81.550 m² di superficie, è il più vasto lago glaciale della provincia di Parma e dell'Emilia-Romagna, ed anche il maggiore lago naturale di tutto l'Appennino settentrionale. 

Camera di San Paolo 

La Camera della Badessa o Camera di San Paolo non poteva mancare in questo elenco. Si tratta di un ambiente dell'ex Monastero di San Paolo a Parma, celebre per essere stato affrescato nel 1518-1519 dal Correggio. La decorazione comprende la volta (697x645 cm) e la cappa del camino, ed è incentrata sul tema della dea Diana e delle rispondenze filosofico-mitologiche. La Camera, di forma quasi cubica, è decorata con affreschi solo sulla cupola perché le pareti, che non recano traccia di dipinti, dovevano essere originariamente rivestite di arazzi, secondo una pratica assai diffusa nel Cinquecento. Uno spazio tutto da scoprire, in compagnia dei propri amati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Attualità

Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Sport

    Il Parma perde, condannato da Cerri: Serie B a un passo

  • Cronaca

    Precipita con il paracadute: muore un 60enne parmigiano

  • Cronaca

    Coronavirus, aumentano i positivi: sono 130

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il Museo d’Arte Cinese di Parma protagonista alla Sapienza di Roma

  • Cronaca

    Prosciutto di Parma, 2020 anno nero: calano vendite ed export

  • social

    Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento