menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cede una dose di cocaina a un 75enne parmigiano: in manette due albanesi

Davanti agli agenti l'acquirente della dose, un parmigiano 75enne, che è stato segnalato come assuntore di sostanze stupefacenti che si stava allontando con un taxi dopo aver acquistato la droga

?Strada del Paullo è una delle zone sorvegliate e controllate dalla Narcotici per la prevenzione dello spaccio di sostanze stupefacenti. Sabato nel tardo pomeriggio davanti agli agenti si presenta una scena, che da questi parti non è certo rara. Un giovane straniero si è avvicinato ad un uomo italiano che, in cambio di un involucro ha ceduto al primo alcune banconote. L'uomo, arrivato in zona con un taxi, lo ha ripreso per recarsi a casa. A questo punto i poliziotti hanno deciso di intervenire e di bloccare il taxi.

?

All'interno un parmigiano di 75 anni, età inconsueta per gli acquirenti di sostanze stupefacenti. Gli agenti decidono comunque di chiedere all'uomo di svuotare le tasche, al cui interno c'era una dose di cocaina, appena venduta dal giovane. Cos' uan seconda pattuglia ha provveduto a fermare il giovane. La perquisizione personale ha permesso agli agenti di rinvenire 200 euro, provento dell'attività di spaccio. Nell'atrio di casa del giovane c'era un secondo giovane che aveva addosso 20 dosi di cocaina, per un peso complessivo di circa 30 grammi. Per entrambi, P.E., di 26 anni e K.E. di 29 anni, sono scattate le manette. Nel pomeriggio di oggi si è svolta l'udienza per direttissima che ha portato alla condanna dei due a 1 anno e 6 mesi di carcere: la pena non è stata sospesa nonostante i due fossero incensurati. Per loro anche il pagamento di 3 mila euro di multa. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Attualità

L'11 Maggio passa il Giro

Ultime di Oggi
  • Sport

    Troppa Atalanta, il Parma si arrende: manita di Gasp, altro schiaffo

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 86 casi e un decesso

  • Cronaca

    Parma, sì ad altre riaperture. E da metà maggio coprifuoco posticipato

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento