rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Cronaca Fidenza

Vede i carabinieri e scappa: 30enne albanese con cocaina e 7 mila euro arrestato dopo l'inseguimento

L'episodio si è verificato a Fidenza

I Carabinieri della Compagnia di Fidenza, nel corso dei servizi finalizzati alla repressione del fenomeno dello spaccio di stupefacenti hanno tratto in arresto un cittadino albanese. In particolare il controllo è nato dall’intuizione dei militari del Radiomobile di Fidenza, che hanno notato una manovra inconsueta di una vettura che stavano incrociando in una delle vie cittadine e che, alla vista dell’autoradio, si è affrettata a prendere una strada laterale. I
Carabinieri si sono posti subito dietro il mezzo, in maniera discreta.

Visto che il conducente sembrava intenzionato a far perdere le proprie tracce, accelerando e infilandosi in ulteriori vie limitrofe, è scattato un inseguimento vero e proprio, con lampeggianti, che si è concluso dopo qualche centinaio di metri, nei pressi della stazione ferroviaria. L’uomo alla guida, un 30enne albanese, pur consegnando subito i documenti, è apparso particolarmente agitato, a suo dire perché non ancora in regola con il permesso di soggiorno. Un controllo più approfondito, però, ha permesso agli operanti di rinvenire una decina di dosi di cocaina, confezionate e pronte alla vendita, in due contenitori di caramelle posti sotto il freno a mano.

La successiva, doverosa, perquisizione ha permesso ai militari di trovare e sequestrate un “sasso” di coca, per un peso totale di circa 25 grammi di stupefacente. La droga è stata sequestrata, unitamente a oltre 7 mila euro poiché ritenuti provento di attività illecita, dato che l’uomo non ha saputo fornire dati circa alcuna attività lavorativa. L’arrestato, sino ad oggi incensurato, ha passato la notte nelle celle di sicurezza della abinieri di Fidenza, a disposizione dell’autorità giudiziaria, in attesa del giudizio di convalida.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vede i carabinieri e scappa: 30enne albanese con cocaina e 7 mila euro arrestato dopo l'inseguimento

ParmaToday è in caricamento