menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Collecchio, 12enne si sente male: salvato dal defibrillatore

Ieri un ragazzino che si stava allenando in vista di una partita di baseball si è sentito male improvvisamente ed è finito in arresto cardiaco. E' stato rianimato dagli operatori dell'Assistenza Volontaria

Si sente male sul campo di baseball e viene rianimato grazie al defibrillatore. E' successo ieri in un campo da baseball a Collecchio. Un ragazzino di 12 anni, che si stava allenando in vista di una partita, si è sentito male improvvisamente. L'intervento della Pubblica Assistenza di Collecchio ha permesso di salvarlo, grazie all'ausilio del defibrillatore. Il ragazzo è stato trasportato d'urgenza all'Ospedale Maggiore dove si trova ricoverato nel reparto di Rianimazione ma non è in pericolo di vita. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ritrovato il corpo di Andrea Diobelli

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 157 casi 5 decessi

  • Sport

    Ennesima rimonta, il Parma non sa più vincere: con lo Spezia finisce 2-2

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento