Collecchio, 12enne si sente male: salvato dal defibrillatore

Ieri un ragazzino che si stava allenando in vista di una partita di baseball si è sentito male improvvisamente ed è finito in arresto cardiaco. E' stato rianimato dagli operatori dell'Assistenza Volontaria

Si sente male sul campo di baseball e viene rianimato grazie al defibrillatore. E' successo ieri in un campo da baseball a Collecchio. Un ragazzino di 12 anni, che si stava allenando in vista di una partita, si è sentito male improvvisamente. L'intervento della Pubblica Assistenza di Collecchio ha permesso di salvarlo, grazie all'ausilio del defibrillatore. Il ragazzo è stato trasportato d'urgenza all'Ospedale Maggiore dove si trova ricoverato nel reparto di Rianimazione ma non è in pericolo di vita. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Pestato a sangue per aver difeso un collega: barista di Busseto in ospedale

  • Coronavirus, Parma seconda in regione per numero di casi: 21 in più

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento