Collecchio: si fingono volontari del gruppo di vicinato e truffano un'anziana

E' successo a Pontescodogna

Si sono finti volontari del gruppo di vicinato per truffare un'anziana e rubarle soldi. E' successo a Pontescodogna di Collecchio ed è la nuova frontiera delle truffe ai danni dei più deboli, una piaga che non accenna a diminuire, soprattutto in provincia. Il fatto è avvenuto nei giorni scorsi ed è stato riportato in Consiglio comunale. I gruppi di vicinato, nati per idea del Comune, dell'Unione Pedemontana e delle forze dell'ordine, non chiedono soldi a nessuno e si occupano di supportare il lavoro delle forze dell'ordine per quanto riguarda la prevenzione dei furti. Nel caso dell'anziana di Collecchio truffata i finti volontari pretendevano soldi in cambio del controllo dell'abitazione. 

Potrebbe interessarti

  • Formiche, i rimedi naturali per allontanarle da casa

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l'ambiente

  • 'Io accolgo': il flash mob con le coperte termiche al Regio

  • I benefici di avere un animale domestico in casa, anche per i bambini

I più letti della settimana

  • Terrore a Traversetolo, autobus a zig zag: i passeggeri evitano la tragedia

  • Respiccio di Fornovo: 53enne muore mentre spegne un incendio

  • Tutte le tortellate di San Giovanni a Parma e provincia

  • Choc in Pilotta, violenza sessuale contro una ventenne: arrestato 28enne pachistano

  • Autobus impazzito a Traversetolo: l'autista è stato sospeso dal servizio

  • L'ombra delle corse clandestine dietro l'incidente a Traversetolo: "Sfrecciavano una attaccata all'altra"

Torna su
ParmaToday è in caricamento