Colorno, arrestato 25enne latitante per tentato furto in un cantiere

I Carabinieri hanno tratto in arresto J.R., colornese di 25 anni, per il tentato furto avvenuto il 4 giugno scorso in un cantiere edile nella frazione di San Rocco di Colorno. I due complici erano già stati arrestati

Un arresto per tentato furto e una denuncia a piede libero. E' questo il risultato dello straordinario servizio di controllo che, questa mattina dalle 8 alle 11, ha visto impegnati carabinieri di Fidenza e le nove stazioni dei Carabinieri del capoluogo e della Bassa parmense con le pattuglie del nucleo radiomobile.

Nel corso del servizio i militari hanno tratto in arresto J.R., colornese di 25 anni, denunciato in precedenza per il tentato furto avvenuto il 4 giugno scorso in un cantiere edile nella frazione di San Rocco di Colorno. J.R. era da allora latitante essendo l'unico sfuggito all'arresto in flagranza dei suoi due complici,  C. E., 36 anni di origine salernitane e B.E., 20 anni di origine crotonese, entrambi pregiudicati e residenti a Colorno. I due sono stati condannati rispettivamente a un anno e sei mesi e un anno di reclusione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso del servizio, coordinato dai Carabinieri dell’aliquota radiomobile, è stato denunciato a piede libero un pensionato settantenne di origine pugliese, trovato a passeggio a Fidenza con uno zainetto dentro il quale vi erano due grossi coltelli da cucina. Q. I. - queste le iniziali - si sarebbe giustificato sostenendo che stava recandosi in campagna a far funghi. Effettuati infine un totale di 13 posti di blocco che hanno permesso di controllate 93 persone, 70 automezzi e contestare 5 contravvenzioni per infrazioni al codice della strada. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolto da un furgone e sbalzato contro una moto: ciclista 45enne gravissimo

  • A Parma il primo impianto dello stimolatore capace di interrompere i segnali di dolore al cervello

  • Devasta la stazione rischiando di far deragliare un treno: arrestato 21enne tunisino

  • Coronavirus: stato di emergenza prorogato fino al 31 ottobre

  • Incidente sull'Asolana: moto contro un'auto, muore 50enne motociclista

  • Coronavirus, è il giorno 'zero': né decessi, né contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento