Colorno: i banditi assaltano la cassaforte con i gioielli degli anziani ricoverati

Doppio colpo nella notte: oltre alla Casa della Salute i ladri hanno colpito anche l'Asp Ad Personam

Hanno letteralmente sradicato la cassaforte che conteneva alcuni gioielli degli anziani ricoverati all'interno della struttura per anziani gestita dall'Asp Ad Personam San Mauro Abate. E' successo a Colorno nella zona dell'ex ospedale: i banditi non si sono accontentati delle monete contenute all'interno delle macchinette all'interno della Casa della Salute ma hanno deciso di colpire anche la seconda struttura, che si trova lì di fianco. I malviventi hanno agito nella notte, approfittando dell'oscurità. Dopo aver infranto la porta a vetri sono entrati negli uffici amministrativi e hanno preso d'assalto la cassaforte: dentro c'erano soldi, gioielli, documenti degli ospiti anziani della struttura. Sul posto sono arrivati i carabinieri di Colorno per un sopralluogo: le indagini sono in corso per identificare i responsabili. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primi due casi a Parma: un uomo e una donna ricoverati al Maggiore

  • Coronavirus, la situazione in Emilia-Romagna: "Chi ha dubbi chiami il 118, non vada al Pronto Soccorso"

  • Montechiarugolo e Lesignano: tamponi e isolamento domiciliare per i famigliari dei contagiati

  • Coronavirus, è psicosi: supermercati presi d'assalto anche a Parma

  • Coronavirus, due nuovi casi a Parma: il bilancio si aggrava e sale a quattro

  • Bimba di sei anni muore per meningite

Torna su
ParmaToday è in caricamento