Coltiva tre piante di marijuana su un balcone di via Iacchia: 60enne denunciato

L'uomo si è giustificato dicendo che lo faceva per uso personale: i vicini hanno visto le piante ed hanno avvertito i carabinieri

Le aveva coltivate con cura ed entro pochi mesi sarebbe stato tempo di raccolta. Un 60enne, che vive all'interno di un'abitazione di via Iacchia nel quartiere Montanata a Parma però si è visto piombare in casa i carabinieri con un mandato di perquisizione, proprio per quelle piante sul balcone del primo piano, che si vedevano dalla strada. Qualche vicino, che si è insospettito per la loro presenza, ha avvertito i carabinieri, che sono intervenuti sul posto ed hanno denunciato l'uomo per coltivazione di sostanze stupefacenti. Le tre piante, che avevano raggiunto l'altezza di oltre 90 centimetri, sono state sequestrate e distrutte. Il 60enne si è giustificato dicendo che la marijuana che riusciva ad ottenere dalle piantine era esclusivamente per uso personale: ciò non l'ha salvato dalla segnalazione all'Autorità Giudiziaria per coltivazione. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto a Varano dè Melegari, esce di strada con l'auto: muore 33enne

  • Venditti: "Ci hanno tolto la luce, abbiamo interrotto il concerto: imbarazzante"

  • Artigiano 35enne di Busseto stroncato da un malore in vacanza

  • "Quel medico ha cercato di infilarmi le mani sotto gli slip: ho rischiato di ferirmi con l'ago"

  • Sorbolo, pauroso frontale tra due auto in via Mantova: tre feriti gravi

  • Fatture false, società fantasma e fondi di denaro 'occulti' per evadere il fisco, tre arresti: sequestrati immobili di lusso

Torna su
ParmaToday è in caricamento