menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il comandante dell’Aeronautica Giuseppe Breschi lascia Parma dopo 17 anni

E’ stato un saluto informale quello che c’è stato questa mattina in Municipio fra il sindaco Federico Pizzarotti e il maggiore dell’Aeronautica Giuseppe Breschi che il 25 luglio prossimo, lascerà Parma

E’ stato un saluto informale, un incontro fra vecchi amici per una stretta di mano e un arrivederci, quello che c’è stato questa mattina in Municipio fra il sindaco Federico Pizzarotti e il maggiore dell’Aeronautica Giuseppe Breschi, comandante della Rete P.O.L.  NATO, che, dopo 17 anni, il 25 luglio prossimo, lascerà Parma per trasferirsi al Comando Generale dell’Arma a Roma presso il “Comando logistico – Servizio dei supporti – Trasporti internazionali”.

“E’ stato un periodo stimolante - ha affermato il maggiore Breschi -  ricco di soddisfazioni professionali e di attività svolte dall’Aeronautica Militare in collaborazione con il Comune di Parma. Tra queste mi piace ricordare  l’esibizione della pattuglia acrobatica nazionale Frecce Tricolori nel 2013  e la recente partecipazione del maggiore Luca Parmitano al Festival della Parola. Voglio esprimere  in questa occasione riconoscenza  e apprezzamento per l’attenzione che il Comune rivolge alla nostra Istituzione.  Personalmente  – ha concluso –  a Parma mi sono trovato molto bene, e qui conto di risiedere anche in futuro”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 176 casi e un decesso

  • Cronaca

    Ritrovato il corpo di Andrea Diobelli

  • Cronaca

    Montagna stregata: altra vittima sul Marmagna

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento