rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Cronaca

Il nuovo Comandante Altavilla: "Priorità alla sicurezza e al contrasto di spaccio e furti"

Salvatore Altavilla viene dalla Sicilia: ha guidato, tra le altre cose, il Reparto Operativo dei Carabinieri di Palermo: "Ho trovato un ambiente assolutamente favorevole, lavoreremo senza risparmiare energie"

Salvatore Altavilla è il nuovo Comandante provinciale dei Carabinieri di Parma. Dal 14 settembre ha preso il posto del colonnello Massimo Zuccher, che ha lasciato Parma per un nuovo incarico presso il Comando Generale a Roma. Salvatore Altavilla ha guidato il Reparto operativo dei Carabinieri di Palermo, il Nucleo Operativo di Bagheria e il Nucleo Investigativo di Caltanissetta. Altavilla è arrivato da pochi giorni a Parma ed ha iniziato a prendere contatti con i vari attori del territorio: "Ho iniziato a conoscere ed ho preso contatto con aspetti della vita della città che riguardano la sicurezza: ci concentreremo su questo tema, oltre che sui temi dello spaccio e dei reati contro il patrimonio. Lavoreremo senza risparmiare energie". 

"Sicurezza, massima attenzione ma non parlerei di emergenza"

"Ho trovato un ambiente assolutamente favorevole - ha raccontato il nuovo Comandante - anche per questo motivo credo che si possa operare nel solco già tracciato da chi mi ha preceduto. I Carabinieri continueranno ad operare inserendosi nel dispositivo di sicurezza in un'ottica di coordinamento, di vicinanza e di collaborazione  con le Istituzioni, il Questore, il Comandante della Guardia di Finanza e i sindaci dei Comuni del territorio. I Carabinieri ascolteranno tutte le segnalazioni che arriveranno dalla collettività che ha bisogno delle attenzioni che sono sempre state date in passato e continueranno ad essere date, senza risparmio di energia". Salvatore Altavilla ha alle spalle importanti operazioni contro la criminalità organizzata: è stato, tra le altre cose alla guida del Reparto operativo dei Carabinieri di Palermo. Per quanto riguarda il tema della sicurezza a Parma l'attenzione è alta. "Non parlerei di emergenza -ha sottolineato Altavilla- ma di alcuni accadimenti che non possono passare inosservati e che sicuramente verranno presi in considerazione nell'articolazione dell'attività  dell'Arma dei Carabinieri"

Il Comitato San Leonardo consegna una pergamena al nuovo Comandante

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il nuovo Comandante Altavilla: "Priorità alla sicurezza e al contrasto di spaccio e furti"

ParmaToday è in caricamento