menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Commissiona il furto di una falciatrice da 8.500 euro: 41enne denunciato

Il camionista, che ha eseguito materialmente il trasporto, non ne sapeva nulla

Un 41enne di Montechiarugolo ha commissionato il furto di una falciatrice del valore di 8.500 euro da un'azienda agricola di Traversetolo ma il camionista che ha eseguito materialmente il trasporto non ne sapeva nulla ed è stato scagionato. L'episodio è avvenuto nei giorni scorsi in provincia di Parma: il proprietario di un'azienda agricola ha constatato di aver subito il furto del mezzo agricolo ed ha avvertito i carabinieri. L'azienda è dotata di un sistema di videosorveglianza: grazie alle immagini gli inquirenti sono risaliti alla targa del furgone che era entrato all'interno dell'azienda, in pieno giorno, ed aveva prelevato il mezzo. Il proprietario del camion ha spiegato ai carabinieri di aver avuto indicazioni precise per caricare il mezzo, che doveva essere trasportato a San Sepolcro, dopo regolare pagamento. In realtà il 41enne che aveva dato queste istruzioni al camionista intendeva commissionargli un furto, a sua insaputa. I carabinieri sono riusciti a recuperare il mezzo e ad individuare il mandante del furto, un uomo di 41 anni residente a Montechiarugolo, con alle spalle diversi precedenti: per lui è scattata una denuncia per furto aggravato. 


l

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento