Cronaca

Comunicazione, Pizzarotti si affida a Signaroldi: 7.400 euro per 3 mesi

In modo non differente dall'ex sindaco Vignali anche il sindaco dei 5 Stelle punta sulla cura dell'immagine. Così sceglie un big sul mercato per curare i progetti speciali. Lo si è visto all'assemblea sul bilancio al Paganini

La giunta a 5 Stelle torna agli esperti di comunicazione esterni al Comune di Parma. 7.400 euro lordi per le prestazioni professionali di tre mesi, da ottobre a dicembre. Circa 2600 euro al mese. E' questa la cifra che il Comune di Parma corrisponderà all'esperto di comunicazione Gianluca Signaroldi, 43enne con vent'anni di esperienza sul campo. Affianca l'ufficio stampa del Comune da ottobre 2012. Lo si è visto durante la serata del 7 gennaio, la tanto contestata assemblea dove il sindaco Pizzarotti ha presentato il bilancio ai cittadini.

Nei giorni successivi alla vittoria al ballottaggio Federico Pizzarotti sottolineò la necessità di limitare l'affidamento di incarichi esterni. Oltre all'ufficio stampa venne assunto Marcello Frigeri, ex direttore di Zerosette, come portavoce del sindaco. Il suo stipendio, come sottolineò la giunta in qui giorni, è di circa 1400 euro. Ma evidentemente nella strategia comunicativa del sindaco dei 5 Stelle, che punta tutto sui social network e sul Web in modo non differente dall'ex sindaco Pietro Vignali conta molto l'immagine. Ed per curare l'immagine, come in tutte le aziende, ci vogliono esperti di comunicazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comunicazione, Pizzarotti si affida a Signaroldi: 7.400 euro per 3 mesi

ParmaToday è in caricamento