"Il giornalismo è morto". Ma Pizzarotti cerca tirocinanti gratis per l'ufficio stampa

'Il giornalismo italiano è morto' twitta il sindaco Pizzarotti, perchè si è 'permesso' di commentare le dimissioni di un assessore. Ma se la collaborazione è gratuita il discorso cambia

Giornalisti e amministrazione a 5 Stelle. Se, come twitta il sindaco Pizzarotti, il giornalismo italiano è morto perchè si è 'permesso' di commentare le dimissioni di un assessore al bilancio dopo un anno di mandato in una città sommersa dai debiti, senza contare le inchieste della Magistratura sulle partecipate, sull'affaire Spip e sulle varie sottrazioni di denaro pubblico a fini privati, allora lo stesso Comune non dovrebbe aver bisogno di giornalisti. Ma se la collaborazione è gratuita, come scandiva qualche mese fa il sindaco Pizzarotti 'ovviamente gratis' il discorso cambia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Comune di Parma infatti, come riportato nella sezione tirocinio sul sito dell'Ente, cerca aspiranti giornalisti per un tirocinio gratuito da affiancare all'ufficio stampa. I compiti del fortunato studente del Corso di Giornalismo e di Scienze della Comunicazione? Svolgere le mansioni tipiche dell'ufficio stampa, come predisporre cartelle e comunicati stampa

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tavolini ammassati e clienti senza mascherina: chiuso un locale di via Farini

  • Sequestrati 70 chili di alimenti scaduti in un ristorante di Parma

  • Controlli anti Covid durante la movida: multe ad una cena 'privata' a Chiozzola

  • Krause e il mercato: "A breve annunci: ringrazio i soci, ora decido io"

  • Influenza: a Parma il primo caso in un bimbo di 9 mesi

  • Coronavirus: a Parma 15 nuovi casi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento