menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scuola, i precari in Prefettura: "Più occupazione, meno precarietà"

Oggi pomeriggio i lavoratori e le lavoratrici della scuola si sono ritrovati davanti all'ufficio del Governo per protestare contro il 'concorsone' a tre giorni dall'uscita del decreto

Si è svolto oggi pomeriggio davanti alla Prefettura, come annunciato, il presidio dei lavoratori e delle lavoratrici della scuola in occasione della 'Giorno del Merito', indetta a livello nazionale per protestare contro il concorsone definito dal segretario provinciale della Slc Cgil Simone Saccani "I precari della scuola protestano contro il concorsone
"un concorso indetto per creare consensi e fare cassa, non per inserire i giovani nel mondo della scuola".



Potrebbe interessarti: https://www.parmatoday.it/cronaca/concorsone-protesta-precari.html
Leggi le altre notizie su: https://www.parmatoday.it/ o seguici su Facebook: https://www.facebook.com/ParmaTo

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

I 4 ristoranti a Parma: ecco quali sono i locali visitati

Attualità

Blok 30, il nuovo centro polifunzionale di Parma

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento