Cronaca

Cgil, mercoledì 19 febbraio il Congresso provinciale della Flc

Il filo conduttore del congresso sarà la profonda e ineludibile esigenza di un cambiamento di rotta per quanto riguarda le politiche culturali e il ruolo della conoscenza. Chiude i lavori Raffaella Morsia

È la profonda e ineludibile esigenza di un cambiamento di rotta per quanto riguarda le politiche culturali e il ruolo della conoscenza (scuola, Università, ricerca, AFAM), non solo come faro dell'azione sindacale ma anche come unica possibile condizione per il rilancio del territorio e del Paese, il filo conduttore tematico del III Congresso provinciale Flc Cgil. L'assise si svolgerà il prossimo mercoledì 19 febbraio, dalle ore 8.45 alle ore 17.30 circa, nel salone "Bruno Trentin" della Camera del Lavoro di Parma in via Casati Confalonieri, 5/a. L'inizio dei lavori è fissato per le 8.45, alle 9.20 ci sarà la relazione del segretario della Flc Cgil Simone Saccani. I lavori della mattinata verranno chiusi alle 12.45 da Americo Campanari della Flc Cgil nazionale. Nel pomeriggio alle 14.30 riprenderà il dibattito che si concluderà con l'intervento di Raffaella Morsia, segretario generale della Flc Cgil Emilia Romagna. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cgil, mercoledì 19 febbraio il Congresso provinciale della Flc

ParmaToday è in caricamento