Cronaca

Solidarietà, consiglieri rinunciano allo stadio gratis: ma non tutti

La rinuncia per offrire l'opportunità a chi si occupa di sostegno verso i minori di assistere gratis alle partite in casa. Maggioranza compatta, ma nella minoranza aderiscono solo Ghiretti, Volta e Guarnieri

Offrire l’opportunità a famiglie e associazioni che hanno bambini e ragazzi in affido, o che si occupano di sostegno verso i minori e di supporto a famiglie in difficoltà, di assistere gratuitamente alle partite casalinghe del Parma: l’Amministrazione Comunale è riuscita a perseguire questo obiettivo, grazie alla rinuncia, da parte di tutti i Consiglieri di maggioranza e alcuni di minoranza, degli abbonamenti al Parma Calcio concessi al Comune.

Un’iniziativa, in collaborazione con il Parma Fc, che si propone di dare la possibilità, a rotazione, al maggior numero di ragazzi possibile, di assistere alle partite della squadra della nostra città a partire da domenica 27 gennaio e nelle successive del 10 e 24 febbraio, 10 e 30 marzo, 14 e 28 aprile e 5 e 12 maggio (fatto salvo anticipi e posticipi). Per partecipare sarà sufficiente inviare nome, cognome, data e luogo di nascita di ogni partecipante e relativo accompagnatore e un numero di telefono per poter essere contattati a una di queste due mail c.valesi.zani@comune.parma.it oppure prescons@comune.parma.it.

Per informazioni è possibile contattare il Centro per le famiglie, 0521/235693, e la segreteria Presidenza del Consiglio Comunale,  0521/218662 0521/218789. Di seguito l’elenco dei Consiglieri che hanno rinunciato all’abbonamento:

Movimento 5 stelle:
Adardi Olimpia, Ageno Patrizia, Bosi Marco, Cacciatore Barbara, De Lorenzi Andrea, De Lorenzi Lucio Attilio, Feci Alfonso, Fornari Stefano, Furfaro Roberto, Gianferrari Chiara, Ilariuzzi Lorenzo, Mallozzi Alessandro, Mazoli Serena, Medioli Andrea, Nuzzo Pasquale Paolo Mauro, Pizzigalli Sebastiano, Rizzelli Luca, Savani Fabrizio, Zioni Mirco

Parma Unita:
Ghiretti Roberto

Altra Politica Altri Valori:
Guarnieri Maria Teresa

Partito Democratico:
Volta Alessandro

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Solidarietà, consiglieri rinunciano allo stadio gratis: ma non tutti

ParmaToday è in caricamento