Consiglio, approvato via Budellungo: altri 11 mila metri di cemento

Approvato il progetto per il nuovo quartiere con i voti della maggioranza. Allarme di Iotti per la criminalità organizzata a Parma. Solidarietà a Casa Pound da Buzzi e Bosi dei 5 Stelleorari?"

Consiglio comunale di Parma. Temi scottanti quelli all'ordine del giorno del nuovo incontro. I consiglieri dovranno confrontarsi, a livello di deliberazioni tecniche, con l'approvazione del Piano urbanistico relativo al progetto Budellungo Ovest ed approvare 2 variazioni di bilancio dell'Istituzione Biblioteche per il 2012.

ORDINE DEL GIORNO DEL 15 NOVEMBRE
 

LA CRONACA

Aeroporto
Il consigliere Buzzi propone un ordine del giorno per la questione della crisi del'aeroporto di Parma. Approvato

Via Budellungo

Delibera approvata con 19 favorevoli. 9 contrari, 1 astenuto

Il consigliere Manno: "Se questa amministrazione non ha il coraggio di delineare un progetto per una nuova città credo veramente che il nostro lavoro sia inutile. Tutti questi progetti appartengono ad un'altra impostazione politica che non è la vostra. Bisogna avere il coraggio di intervenire e dire no ai progetti che non ci rappresentano".

Iotti: ""Una nota che rimarca questa amministrazione è l'attuazione di piani urbanistici. Parte con il dare un riconoscimento all'assessore Alinovi per le modifiche che pensi siano migliorative.11 mila metri quadri totali nuovi di edificazione residenziale in un'area che aveva forti vincoli e che ha al suo interno una corte interna denominata Canova risalente almeno ad inizio Ottocento che è in buono stato che si troverà circondata da altre costruzioni. E' un brutto progetto che va ad erodere ulteriore suolo agricolo di cui non se ne sente il bisogno. Avrei voluto sentire almeno una critica. C'è un abuso edilizio che riguarda l'edificazione di una strada che è stata costruita prima che il Consiglio l'approvasse. Noi la saneremo". 

L'assessore Alinovi presenta il progetto di via Budellungo Ovest e le modifiche proposte. 11 mila metri quadrati di nuove costruzioni.

Violenza in Università
Buzzi su episodio di violenza in Università. "Sembra che 15 persone si siano introdotte nell'aula di economia con mazze da baseball e catene e naturalmente non saranno volate delle parole gentili. Sono convinto che l'intero consiglio comunale voglia condannare questo gesto. Dobbiamo condannare violenza fisica e verbale da qualsiasi parte provenga".

Nomine della Partecipate
Bizzi: "Dal sito internet del Comune di Parma sono stati tolti dei dati per le nuove nomine, per esempio il compenso. Bussolati amministratore di Stu Authority non risulta percepire un compenso. Devo dedurre che lo fa gratuitamente".

Licenziamento Cimino   Leggi  LA PROTESTA DEI LAVORATORI DEL COMUNE

Manno: "La situazione di conflitto non giova alla città. Invito alla Giunta di creare un tavolo con le organizzazione sindacali per arrivare ad un accordo":

Ghiretti: "Stato di indeterminatezza dopo il non rinnovo del comandante della Polizia Municipale Cimino. Anche per l'agitazione dei dipendenti si genera uno stato di caos". Critiche dei consiglieri Pellacini e Scarpino: "Poco avveduto il taglio delle indennità ai dipendenti pubblici. I lavoratori hanno visto l'interruzione netta delle indennità a partire dall'estate".

Il sindaco Pizzarotti non è in Consiglio: è a Roma dal Ministro dell'Interno Anna Maria Cancellieri

Varazzani

Ubaldi e Iotti protestano per l'orario stabilito per l'udienza con Varazzani: "Non dobbiamo adeguarci noi all'orario in cui è disponibile, è un'amministratore pubblico, noi come consiglieri dobbiamo perdere la giornata di lavoro"

Vagnozzi: "Il giorno 26 novembre alle ore 11.30 il dottor Varazzani riferirà in Commissione"
Ubaldi: "Varazzani ha dato disponibilità a venire in Consiglio per le sue responsabilità nelle varie società di amministrazione?".

Via Reggio
Risponde Folli: Il sottopasso dietro al'Efsa aprirà nei primi mesi del'anno prossimo".

Manno: "Sabato è stato inaugurato il Ponte Nord. In via Reggio c'è un servizio sanitario dove si recano moltissime persone ogni anno. Inoltre c'è il Centro Santi che opera in ambito di riabilitazione psichiatrica. Quali misure intendono mettere in atto per l'assoluta di piste ciclabili e di controlli sulla velocità di transito
 

Mafia    Leggi il dossier  'PARMA E' UN BANCOMAT'

Iotti: "Sono profondamente insoddisfatto e preoccupato perchè i segnali che ci sono stati delineano una vera e propria emergenza".

Risponde il vicesindaco Paci: "Sindaco e assessore alla sicurezza si sono attivati da tempo, entro la fine di dicembre verrà presentata ai consiglieri la proposta operativa": Il presidente del Consiglio comunale Vagnozzi: "Ho incontrato rappresentanti del mondo della società civile, stiamo cercando di mettere insieme un osservatorio esterno all'amministrazione che aiuteranno l'amministrazione. Incontreremo il consorzio Itaca e Libera.

Interrogazione di Iotti: "Qualche gorno fa c'è stato un intervento della Dia che ha riguardato una società operante nel campo immobiliare, in centro a Parma. La presenza stabile di organizzazione criminose è allarmante. Parma si riteneva estranea al crimine organizzato. Chiedo al sindaco di attivarsi per richiedere una maggior intervento delle forze dell'ordine e quali strumenti sono stati predisposti".

Degrado al quartiere Cortile San Martino
Risponde Alinovi: "La prossima settimana si firmerà il contratto per 60 mila euro per la riparazione e sostituzione dei giochi maggiormente danneggiati".

Interrogazione del consigliere Pellacini sullo stato di degrado dell'arredo urbano nel quartiere Cortile San Martino. "Nei comparti Paradigna e Sant'Elisabetta lo stato dell'arredo urbano è in pessime condizioni e non risponde alle funzioni per cui è stato realizzato. Quali provvedimenti la Giunta intende prendere?

Programma triennale della trasparenza
Risponde la vicesindaco Paci: "E' una delle nostre priorità, ci stiamo organizzando per farlo anche perchè è il direttore generale del Comune è di recente nomina".

Interrogazione della consigliera Guarnieri: "Chiedo al sindaco se non si ritiene una mancanza amministrativa se a tutt'oggi a 6 mesi dall'insediamento non si è ancora proceduto a presentare il programma triennale della trasparenza che è previsto dallo statuo e dall'rticolo 11 del decreto legislativo del 2009.

Strada Argini
Risponde l'assessore Folli:
"Raccolgo l'invito ai cittadini a moderare la velocità. E' stato dato mandato ai tecnici di valutare la installazione della segnaletica orizzontale e verticale e per mettere dei rallentatori fisici di velocità. Alcuni residenti in passato hanno osteggiato l'installazione di nuovi dossi, proprio in questo tratto. Faremo di tutto per procedere in questa direzione".

Interrogazione della consigliere Mazzoli sulla messa in sicurezza di strada Argini. Tale via è stata oggetto di attività di urbanizzazione che ne hanno aumentato il flusso di traffico senza un adeguamento della struttura stradale. Un tratto che è percorso solitamente a velocità troppo elevata. Si innalza così il rischio di incidente per i numerosi residenti della zona. Il 28 ottobre e il 4 novembre ci sono stati 2 incidenti, tra cui uno mortale. E' in programma la messa in sicurezza di tale via? E' stata aggiustato il lampione spento? I residenti richiedono rilevatori di velocità e semafori e il limite dei 30 km all'ora.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Parma, quattro giocatori positivi al coronavirus

  • Allerta terapie intensive: a Parma rischio alto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento