Consiglio, sì al programma: l'opposizione vota contro

Quarto incontro del parlamentino parmigiano: approvata la mozione per la raccolta dell'umido in centro, votato aumento del capitale di Camera di Commercio e Fiere. I soldi per la Racagni ci sono. 188 mila euro per il Festival della Poesia

Oggi pomeriggio dalle 15 nuova seduta del Consiglio comunale. Come per i primi 3 incontri anche oggi seguiremo la diretta streaming. Verranno presentate in tutto 20 mozioni: si parlerà di temi come il Teatro Regio, il Ponte Nord, i varchi elettronici, i lavori nell'area dell'ex-Scalo merci.

L'amministrazione comunale presenterà le linee programmatiche del Governo cittadino per i prossimi anni. Su questo punto sono possibili tensioni ed opinioni anche molto differenti, come si è visto durante gli ultimi Consigli. Si voterà il Piano finanziario del servizio gestione rifiuti urbani, l'aumento di capitale per la Camera di Commercio e per le Fiere di Parma.

LA DIRETTA

Teatro Regio.
Interrogazione del consigliere Vescovi del Pd che chiede una seduta monotematica sulla questione. "Siamo in una situazione di emergenza, può essere necessario un intervento chirurgico. Abbiamo ripetutamente richiesto di accedere agli attti dei verbali del Cda e la relazione di Aiello- Sono imminenti appuntamenti importanti". Sulla Fondazione Teatro Regio: "Non è un problema di pochi, ma interessa tutta la città". Il nodo cruciale, dice Vescovi, non è la nomina del Sovrintendente ma il futuro della Fondazione".

Risponde Pizzarotti: "Non c'è nessuna situazione di emergenza, sabato presenteremo il cartellone del Festival Verdi. Penso che la terapia giusta sia stata trovata. Dovremo lavorare insieme per il Festival Verdi del 2013. L'accesso agli atti ha avuto un responso positivo per quanto riguarda i legali per i verbali approvati, ma non quelli non approvati. Su questi non ci sarà accesso",

Scuola Racagni
Interrogazione del consigliere Iotti del Pd.
"Nella nuova distribuzione degli alunni dell'ex scuola Racagni ci sono dei disagi per famiglie, insegnanti e ausiliari. Quali tempi sono previsti per decidere se la scuola verrà demolita o ristrutturata e a chi si intende affidarlo? Si procederà sempre a concorso aperto e partecipato? La somma per i lavori è già disponibile?"

Risposta di Alinovi. "I tempi son imminenti anche se non abbiamo ancora deciso. All'interno del Comune non vi sono tutte le competenze per progettare un istituto di questo tipo. Verrà dato un incarico interno mentre la direzione dei lavori sarà del Comune. E' nostra volontà di realizzare un concorso di progettazione in 2 fasi. I soldi sono compresi in quelli ex-metro, dobbiamo però fare una variazione di bilancio. Le variabili in gioco sono tante: non so dare una risposta sui tempi".

Festival della Poesia
Interrogazione dei consiglieri del Pd. "I tagli al settore cultura hanno interessato molte associazioni del territorio. Invece il Festival della Poesia si è svolto normalmente, quanto è costato? Tutto quello che riguarda i costi di questa iniziativa. Sono state fatte procedure ad evidenza pubblica. Intende ripetere questa iniziativa?"

Risposta dell'assessore Ferraris. "Spesa di 188 mila euro, inferiore del 20% rispetto all'anno scorso. A consuntivo la spesa è stata di 154 mila euro. Il Comune copre totalmente le spese per l'iniziativa. I rimborsi spese venivani gestiti attraverso prestazione di servizio diretti agli artisti coinvolti. 5.314 persone hanno partecipato come pubblico.

Ufficio Informazione e Accoglienza Turistica
Interrogazione di Iotti sulle modalità di spostamento da via Melloni a Piazza Garibaldi e sui costi. "Dov'è finito l'Albo pretorio?". Risposta dell'assessore Casa. "900 euro per i servizi di facchinaggio. 800 euro per opere di tinteggiatura. Il personale è lo stesso di via Melloni.

Boulevart
Interrogazione dei consiglieri del Pd. "Quanto è costata?
Quest'anno è stato finanziato? Risposta: "No, quest'anno si è svolta senza finanziamenti, gli anni scorsi sono stati dati contributi di 45 mila euro e più". Iotti: "Come mai quest'anno si è svolta senza contributi e gli altri anni no?"

Cittadella
Interrogazione di Vescovi. Ripristinare l'apertura del parco Cittadella e farla gestire ai volontari dell'Auser, dalle 6 del mattino. Ci sono 100 firme dei cittadini a supporto. Risposta di Pizzarotti: "Ci stiamo lavorando, stiamo verificando i costi".

Discariche abusive
Interrogazione del consigliere Pellacini. In strada Naviglio Alto e in strada Azzali abbiamo rilevato la presenza di due aree con rifiuti depositati abusivamente. Cosa intende fare il sindaco? Folli: "E' stata comminata una sanzione perchè si tratta di una zona privata.

Dimissioni di Andrea Zanlari dalla Fondazione Teatro Regio
Pellacini chiede al sindaco quali azioni intende intraprendere per garantire lo svolgimento del Festival Verdi 2012, dopo le dimissioni di Zanlari e la mancanza di un Sovrintendente. Pizzarotti: "Vi tranquillizzo, non c'è niente in situazione di emergenza. Per Zanlari le motivazioni possono essere richieste alla Camera di Commercio".

Terme Baistrocchi
Pizzarotti: "Stiamo provvedendo a chiedere le dimissioni del presidente. Presto il tavolo con la Provincia".

Stu Pasubio
Iotti: "La giunta ritiri la delibera relativa all'alienazione delle azioni della Stu Pasubio che non è stata discussa in Consiglio. Altrimento dovremo rivolgerci alla Corte dei Conti".

Piano dei rifiuti
Iotti: "Con questa delibera non si avvia la raccolta differenziata porta a porta spinta nei quartieri San Lazzaro e Lubiana. Così si avanza poco nel senso di aumentare la raccolta differenziata". Guarnieri: "Perchè si interrompe la sperimentazione sul nuovo metodo di raccolta dei rifiuti?". Buzzi: "Con questa delibera non raggiungeremo il 60% di raccolta differenziata". Assessore Folli: "Al Lubiana e al San Lazzaro si comincerà nel 2013". Ghiretti. "Voterò a favore per dare fiducia ma a gennaio attendo cambio di passo". La delibera è approvata con 20 voti favorevoli, nessun contrario, 11 astenuti.

Ente Fiera
Assessore Capelli. Delibera per l'ingresso nell'Ente fiera della Camera di Commercio. In seguito al suo ingresso la partecipazione del Comune si ridurrebbe fino al 28%. L'opzione è stata proposta durante la gestione commissariale. La delibera passa all'unanimità.

Approvata la delibera sulla semplificazione dei rapporti tra imprese e Pubblica Amministrazione.

Linee programmatiche     SCARICALE
Il sindaco Pizzarotti: "Inceneritore, con la raccolta differenziata ci saranno più posti di lavoro. Monitoreremo l'acqua pubblica, punteremo sul car sharing e sul bike sharing. I migranti sono una risorsa, non una minaccia. Il Regio è molto importante, il nostro riferimento sarà la tradizione.

Buzzi: "Non vedo niente di nuovo rispetto al passato. Sui vari temi molte cose elencate sono già state fatte". Dall'Olio: "Mi ha stupito l'assenza di obiettivi quantitativi, mancano riferimenti a luoghi ed eventi della città su cui si intende intervenire. Uno per tutti l'Ospedale Vecchio. Cosa intendete fare su diverse questioni cittadine, dal Palazzo del Governatore alla Casa della Cultura al Teatro Lenz?". Pellacini: "Parla di democrazia partecipata ma non incontra gli esponenti di alcune associazioni, che le hanno chiesto un incontro da 2 mesi". Sulle case sfitte. "Le case agibili non sono sfitte e le case non agibili non sono abitate".

Ghiretti critica le linee programmatiche della maggioranza. "Mancano fatti concreti, non si parla di sicurezza e di decentramento. Sullo sport ho visto che seguirete le cose fatte dalla scorsa amministrazione. Su sicurezza e sociale non si dice molto".

Risponde Pizzarotti: "Alcuni interventi sono state costruttivi, altri sono stati fatti solo per contrastare la maggioranza". Ghiretti: "Nessuno complotta contro di voi, io mi asterrò".

Votazione sulle linee programmatiche. Passano con i voti della maggioranza. L'opposizione vota contro, solo Ghiretti si astiene.
Seduta conclusa

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • A Parma vietate le feste e lo sport amatoriale: mascherina in casa con i non conviventi

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Parma, quattro giocatori positivi al coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento