rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca

Consiglio provinciale, approvata la rinegoziazione dei mutui

L'operazione consente di liberare risorse per oltre 2 milioni di euro per il bilancio di quest'anno.

Il Consiglio Provinciale ha approvato a stragrande maggioranza  la rinegoziazione mutui con la Cassa Depositi e Prestiti, consentita dalla Legge di stabilità.

Il Delegato al Bilancio Paolo Bianchi ha introdotto deliberazione, spiegando che l’operazione consentirà di liberare risorse per il riequilibrio di bilancio per un importo massimo di 2.223.397 euro, consentendo un beneficio per l’Ente in termini di allungamento del periodo di ammortamento, quindi una diminuzione delle rate di ammortamento, che verranno spalmate su più anni. La delibera è stata approvata col solo voto contrario del consigliere Federico Giordani di Provincia Nuova.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio provinciale, approvata la rinegoziazione dei mutui

ParmaToday è in caricamento