Cronaca

In bicicletta nella Food Valley per gli 80 anni del Consorzio Parmigiano-Reggiano

Sabato 19 Luglio l'Associazione I Musei del Cibo della Provincia di Parma e l'Associazione culturale L'Osservatorio Gastronomico presentano la prima ciclopasseggiata dedicata al compleanno del Consorzio del Parmigiano-Reggiano

Sabato 19 Luglio si terrà il Ciclotour enogastronomico del calendario Bike Food Stories che avrà come meta il Museo del Parmigiano-Reggiano a Soragna (PR). Bike Food Stories è un nuovo format dedicato a chi ama viaggiare, conoscere i territori e gustare prodotti tipici. Il progetto è stato ideato da Davide Andrea Pagani, corsista del Master COMET – Cultura, Organizzazione e Marketing dell’Enogastronomia Territoriale dell’Università degli Studi di Parma e socio FIAB - Federazione Italiana Amici della Bicicletta e vuole unire due grandi passioni italiane: l’enogastronomia e la bicicletta. Come ci spiega l’ideatore Davide Andrea Pagani: “si sente spesso parlare di cicloturismo e di itinerari in bici, un vero cult per gli amanti della natura. Bike Food Stories nasce con l’intento di conoscere e valorizzare la bellezza del paesaggio italiano e i prodotti tipici, proponendo un modo di viaggiare eco-sostenibile, sano, divertente e goloso.”

Percorrere in bici la Food Valley è un’esperienza unica attraverso cui assaporare in modo responsabile il territorio: dai colori della campagna, alla bellezza dei monumenti storico-artistici e all’eccellenza delle produzioni enogastronomiche. La Bassa Parmense detiene da sempre un rapporto particolare con la bicicletta; lo stesso Giovannino Guareschi affermava che: “in campagna le biciclette sono molto importanti e sono più utile delle scarpe.” I ciclotour sono piccole sfide, ogni cm di strada percorso è un cm conquistato. Non deve stupire quindi che il Consorzio del Parmigiano-Reggiano particolarmente attento al rispetto dell’ambiente, abbia deciso di promuovere l’iniziativa.

L’evento è adatto a tutti: i più sportivi potranno scegliere l’itinerario lungo (60 km) con partenza da Parma arrivo a Soragna e rientro a Parma, mentre i neofiti potranno optare per l’itinerario breve (20 km) con partenza da San Secondo P.se arrivo a Soragna e rientro a San Secondo P.se. Il punto di ritrovo a Parma è alle ore 07.30 davanti all’ingresso del Centro Bizzozero, in via Bizzozero 13, mentre a San Secondo P.se è alle ore 10.00 nel piazzale del Museo Agorà d’Arte Olearia Orsi Coppini in Via Bruno Ferrari 3. I partecipanti percorreranno la ciclabile della Bassa per raggiungere il Museo di Soragna dove si svolgerà il Laboratorio del Cibo con la degustazione guidata delle tre diverse stagionature di Parmigiano-Reggiano proposto dall’Associazione culturale L’Osservatorio Gastronomico e la visita accompagnata alle sale della sede museale. Per il pranzo sarà possibile assaggiare le prelibatezze tradizionali usufruendo del pacchetto I Sapori della Bassa proposto al prezzo esclusivo di 15,00 euro (convenzione valida solo per i partecipanti) dal Ristorante Locanda del Lupo di Soragna.

L’evento Gli 80 anni del Consorzio in bici è organizzato dall’Associazione I Musei del Cibo della Provincia di Parma e dall’Associazione culturale L’Osservatorio Gastronomico con il patrocinio di Master COMET dell’Università degli Studi di Parma e di FIAB Parma – Bicinsieme e il sostegno del Consorzio del Parmigiano-Reggiano. La partecipazione all’iniziativa prevede un contributo assicurativo di euro 3,00 (euro 1,00 solo per soci FIAB). Il pranzo convenzionato ha un costo di euro 15,00 (bevande incluse). Per partecipare all’evento è necessario prenotare entro Giovedì 17 luglio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In bicicletta nella Food Valley per gli 80 anni del Consorzio Parmigiano-Reggiano

ParmaToday è in caricamento