Cronaca Sorbolo

Consumano cibo e bevande vicino al bar: multa di 400 euro e locale chiuso per 5 giorni

I carabinieri sono intervenuti a Sorbolo Mezzani: un 19enne di Traversetolo, positivo al Covid, ha violato la quarantena ed è stato denunciato

Hanno acquistato cibo e bevande da asporto ma poi si sono fermati a consumarle nei pressi del locale. Per questo motivo il legale rappresentante di un bar di Sorbolo Mezzani è stato sanzionato con una multa di 400 euro. I carabinieri, infatti, mentre transitavano in zona, si sono accorti della presenza dei clienti, nelle immediate vicinanze dell'esercizio commerciale.

I militari hanno sanzionato il titolare 38enne pe la violazione delle norme per il contrasto del contagio da Covid-19. Il bar è stato chiuso per cinque giorni. A Traversetolo un 19enne, positivo al coronavirus, si è allontanato dalla sua abitazione ed è stato identificato dai carabinieri della stazione locale. Il giovane è stato denunciato per aver violato la quarantena e per inosservanza delle disposizioni previste in caso di positività al virus.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consumano cibo e bevande vicino al bar: multa di 400 euro e locale chiuso per 5 giorni

ParmaToday è in caricamento