rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca

Contraffazione, bilancio 2010: oltre 1200 sanzioni e 95 sequestri

L'assessore alla Sicurezza, Fabio Fecci: "Tutelare i consumatori significa prevenire e reprimere gli abusi degli operatori economici, oggi anche con riferimento alle grandi catene di distribuzione"

A Parma, nel 2010, la Polizia Annonaria ha effettuato 1960 controlli in materia commerciale, elevato 1220 sanzioni, realizzato 4686 ore di presidio nei mercati ed eseguito 95 sequestri di materiale contraffatto. Questi sono i numeri presentati nel convegno dal titolo “L’attività della polizia locale nell’ambito della sicurezza alimentare. Aspetti giuridici, tecnici ed operativi” che si è tenuto a Palazzo Cusani - Casa della Musica, organizzato da Edipol, con il patrocinio del Comune di Parma e la collaborazione della Polizia municipale.

Il corso, giunto alla seconda edizione, ha fornito agli operatori di Polizia locale i necessari approfondimenti su una materia di competenza della polizia annonaria.
“Più volte ho avuto occasione di sottolineare quanto il campo di intervento  della  Polizia Municipale sia  stato ampliato, anche in seguito all’istituzione del concetto di sicurezza urbana, per arrivare a toccare diversi settori,  tra i più significativi della vita sociale. La  sicurezza alimentare -  orientata alla tutela del consumatore – rientra quindi a pieno titolo fra i compiti istituzionali della Polizia locale”, afferma l’assessore alla Sicurezza, Fabio Fecci.

Tutelare i consumatori significa prevenire e reprimere gli abusi degli operatori economici, oggi anche con riferimento alle grandi catene di distribuzione, in un mercato sempre più “globalizzato” e fortemente influenzato sia dai media sia da internet – aggiunge -. La collaborazione fra le forze istituzionalmente presenti sul territorio – in questo caso con particolare riferimento all’AUSL – è di fondamentale importanza e ci ha permesso di  raggiungere risultati significativi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contraffazione, bilancio 2010: oltre 1200 sanzioni e 95 sequestri

ParmaToday è in caricamento