Controlli a tappeto sulle irregolarità dei contratti d'affitto, Casa: "I cittadini partecipano attivamente"

L'assessore alla Sicurezza: "L'incrocio di dati, nella consolidata squadra composta da personale della Questura, Guardia di Finanza e Polizia Locale è un elemento di contrasto particolarmente efficace"

 Un nuovo blitz per il contrasto delle irregolarità d'affitto nelle abitazioni del territorio di Parma ha visto coinvolti gli uomini della squadra volante della Questura di Parma, unitamente agli agenti della Polizia Locale del Comune di Parma e ai militari della Guardia di Finanza. L'azione congiunta è scattata in base ai fenomeni criminali registrati in città e su segnalazione dei cittadini.

"La regolarità degli affitti e delle occupazioni abitative rappresenta uno degli elementi che garantiscono sicurezza nei quartieri." vuole sottolineare l'Assessore alla Sicurezza del Comune di Parma Cristiano Casa "L'incrocio di dati, nella consolidata squadra composta da personale della Questura, Guardia di Finanza e Polizia Locale è un elemento di contrasto particolarmente efficace allo stesso modo della partecipazione attiva dei cittadini. " 

I controlli effettuati dalla task force hanno accertato l'inesistenza di diversi contratti d'affitto per gli appartamenti controllati, e l'identificazione di 14 persone, sia italiani che extracomunitari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Ferie blindate: niente vacanze in montagna e divieto di spostamento fuori regione per i parmigiani

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

  • Covid, oggi si decide: Parma potrebbe tornare in zona gialla

Torna su
ParmaToday è in caricamento