Cronaca

Controlli antidroga: i carabinieri sequestrano crack, hashish e marijuana

Sei persone segnalate in Prefettura

I Carabinieri della Compagnia di Parma, delle Stazioni di Parma Oltretorrente, Parma Centro, San Pancrazio e Vigatto, insieme a personale del Nucleo Cinofili di Bologna, hanno effettuato un servizio straordinario: oltre al controllo delle attività commerciali e al contrasto dello spaccio e del consumo di sostanze stupefacenti, è stato anche verificato il rispetto delle normative antiCovid-19. 

Durante il servizio, che ha visto coinvolti diverse pattuglie dell’Arma, sono stati predisposti numerosi posti di controllo lungo le vie di accesso alla città ducale; controllati oltre cento mezzi in transito, numerose persone e diversi locali pubbli ci ed attività commerciali.

Sono state inoltre segnalate in Prefettura sei persone per uso di sostanze stupefacenti: sono state sequestrate varie dosi di hashish, marijuana e crack. Per quanto riguarda invece il rispetto della normativa emergenziale riguardante il contrasto al diffondersi dell’epidemia di Covid-19 i Carabinieri hanno controllato diversi luoghi di assembramento, tra cui numerosi esercizi commerciali, accertando in tutti i casi il rispetto delle norme e l’uso della mascherina.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli antidroga: i carabinieri sequestrano crack, hashish e marijuana

ParmaToday è in caricamento