rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Fidenza

Controlli dei carabinieri nella Bassa: sequestro di droga e patenti ritirate per guida in stato di ebrezza

Un 48enne di Salsomaggiore è stato fermato in auto con un tasso alcolemico di 2.5

I carabinieri della compagnia di Fidenza hanno effettuato alcuni controlli nella Bassa parmense, utilizzando un centinaio di pattuglie, alcune delle quali in borghese. A Fidenza sono stati colti nel possesso di stupefacenti, e segnalati alle competenti prefetture come “assuntori”, un bresciano del 2000, un parmigiano del 1992, un minorenne del 2003, un fidentino del 2001. Quest’ultimo, essendo stato controllato alla guida della sua autovettura, si è visto anche ritirare la patente. Unica donna coinvolta nei controlli una salsese dell’86, che ha spontaneamente consegnato un “pallina” di eroina.

A Fontanellato, a cadere nelle maglie dei percorsi di recupero della Prefettura è stato un giovane di origini straniere, maggiorenne da pochi giorni, controllato in via Brambilla, che occultava nei pantaloni mezzo grammo di hashish. A San Secondo, infine, i carabinieri della locale stazione hanno sequestrato modiche quantità di droga a un fidentino del 2003 e altro giovane del luogo, del 2002. Denunciati a piede libero alla Procura e ritirato patenti per guida in stato di ebbrezza a: un serbo del 65 (0.82 g\l di alcol nel sangue) e a un salsese del 73. Questi, fermato dalla pattuglia per l’andamento a zig zag della sua vettura, è risultato avere un tasso alcolemico di quasi 2.5 g\l, tanto da faticare a restare in piedi. Dopo una serata trascorsa con gli amici a bere e scherzare in un locale fidentino, la vettura gli è stata sequestrata, in vista di confisca, a pochi metri da casa.

A Colorno, nel corso degli ultimi giorni, i militari della locale stazione hanno controllato un totale di 194 persone e 150 veicoli, contestando 9 violazioni al codice della strada ad altrettanti autotrasportatori che transitavano sul ponte in direzione di Casalmaggiore con carichi eccedenti i limiti di massa consentiti. Nel corso dell’intero servizio coordinato sono state controllate oltre 500 macchine ed elevate alcune contravvenzioni, soprattutto per sorpassi pericolosi o velocità non commisurata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli dei carabinieri nella Bassa: sequestro di droga e patenti ritirate per guida in stato di ebrezza

ParmaToday è in caricamento