rotate-mobile
Cronaca

I segugi a quattro zampe scovano un etto e mezzo di droga: era nascosta tra i cespugli dei parchi cittadini

Servizi straordinari di controllo del territorio finalizzati al contrasto di sostanze stupefacenti predisposti ieri pomeriggio dal Questore di Parma

Servizi straordinari di controllo del territorio finalizzati al contrasto di sostanze stupefacenti predisposti ieri pomeriggio dal Questore di Parma Massimo Macera. Impiegate pattuglie delle Volanti, coadiuvate da diversi equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Reggio Emilia e due team di cinofili antidroga della Questura di Bologna.

Sono state impiegate complessivamente 11 pattuglie. L'attività di controllo e contrasto ha riguardato soprattutto i parchi cittadini, nello specifico il Parco Ducale e Parco Falcone e Borsellino. Controlli a tappeto si sono svolti anche in via Verdi e la zona della Stazione ferroviaria Grazie al fiuto dei "poliziotti" a quattro zampe Barak e Avana, gli agenti hanno trovato all’interno del Parco Ducale, nascosti sotto i cespugli, circa 90 grammi di hashish e 30 di marijuana, mentre all’interno del parco Falcone e Borsellino, sono stati trovati 50 grammi di hashish.

La sostanza stupefacente è stata successivamente sequestrata a carico di ignoti.?  Nel corso dei posti di controllo predisposti lungo le arterie di accesso alla città, sono state identificate 150 persone e controllate 50 macchine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I segugi a quattro zampe scovano un etto e mezzo di droga: era nascosta tra i cespugli dei parchi cittadini

ParmaToday è in caricamento