Affitti in nero, fino a sette persone in un'abitazione: controlli a 14 persone

Le zone setacciate: via Emilia Ovest e San Leonardo, dove le forze dell’ordine hanno notato la presenza di ulteriori occupanti che hanno dichiarato di pagare centinaia di euro sulla base di accordi interpersonali

Nella giornata dell’11 giugno 2020, gli operatori in forza presso la Squadra Volante della Questura di Parma, unitamente ai militari della Guardia di Finanza, alla Polizia Municipale, hanno svolto una attività di controllo ad abitazioni e residenze.  Dagli accertamenti effettuati sono state riscontrate anomalie contrattuali oggi in corso di valutazione da parte della Guardia di Finanza e abbinamenti residenziali non coincidenti con l’ anagrafe comunale. 

In particolare, in via Emilia Ovest sono state accertate situazioni abitative che vedevano risiedere in appartamenti destinati a piccoli nuclei familiari fino a sette persone senza regolari contratti di locazione. Allo stesso modo in via San Leonardo, presso alcune residenze le forze dell’ordine hanno notato la presenza di ulteriori occupanti risultanti in nero e dichiaranti di pagare mensilmente centinaia di euro sulla base di accordi interpersonali e di favore.

Nel corso del servizio sono stati identificati e controllati i soggetti presenti presso le unità abitative, italiani ed extracomunitari in regola sul territorio nazionale, per un totale di 14 persone. Questa tipologia di controlli si inserisce all’interno di quelli finalizzati a contrastare concessioni in locazione senza legali riscontri contrattuali e a individuare eventuali attività illecite esercitate all’interno degli immobili, dallo spaccio di sostanze stupefacenti allo sfruttamento della prostituzione, in considerazione di una criminalità che ha modificato ormai da tempo il suo modus operandi, spostandosi in parte dalla piazza alle quattro mura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Verso il nuovo Dpcm: ecco cosa riaprirà e cosa no

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento