Cronaca

Controlli straordinari in centro e nei parchi: quartieri al setaccio con i cani antidroga

Blitz della polizia nelle strade più a rischio spaccio: sequestrati più di 300 grammi di marijuana

Nel corso della settimana la polizia ha scolti numerosi controlli specifici nelle strade del centro di Parma finalizzati a prevenire e contrastare i reati contro il patrimonio e lo spaccio di sostanze stupefacenti nei centri urbani e nei luoghi di aggregazione giovanile. I pattugliamenti sono stati effettuati con l'impiego, oltre che delle Volanti della Polizia di Stato in servizio sul territorio, anche delle unità cinofile antidroga, delle pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine di Reggio Emilia e dalla Polizia Municipale di Parma.

I controlli, grazie anche all'aiuto ricevuto dai residenti, si sono concentrati nelle fasce orarie e nelle zone maggiormente interessate da fenomeni delittuosi, quali Viale Vittoria, Via dei Mille, le aree verdi dei Parchi, nelle nelle strade del centro cittadino, come via Cavour, piazza Garibaldi e via Mazzini. Nel corso dei servizi straordinari sono state identificate 87 persone, controllati 38 veicoli e, grazie all’infallibile fiuto dei poliziotti a quattro zampe del Reparto cinofili della Polizia di Stato di Bologna, sono stati sequestrati 328,7 grammi di cannabinoidi.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli straordinari in centro e nei parchi: quartieri al setaccio con i cani antidroga

ParmaToday è in caricamento