Il coordinamento per l'acqua pubblica consegna le firme a Ubaldi

Domani sabato 19 febbraio, alle ore 11, una rappresentanza consegnerà le 1600 firme alle petizioni popolari per la dichiarazione della non rilevanza economica del servizio idrico integrato al presidente del Consiglio comunale

Domani sabato 19 febbraio, alle ore 11, una rappresentanza del Coordinamento provinciale per l'acqua pubblica (https://www.acquapubblica.parma.it) consegnerà, a nome di tutti i 1600 cittadini firmatari, le sottoscrizioni alle petizioni popolari per la dichiarazione della non rilevanza economica del servizio idrico integrato al Presidente del Consiglio Comunale di Parma, Elvio Ubaldi. La consegna avverrà davanti ai Portici del Grano, in Piazza Garibaldi, alla presenza dei Capigruppo del Consiglio Comunale. Dopo la consegna delle firme, intorno alle ore 11.30-12 della stessa mattinata, si svolgerà una conferenza stampa per dettagliare le prossime iniziative del Coordinamento provinciale per la tutela e gestione delle riserve idriche della nostra provincia, in attesa dell'appuntamento referendario di primavera.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto a Varano dè Melegari, esce di strada con l'auto: muore 33enne

  • Venditti: "Ci hanno tolto la luce, abbiamo interrotto il concerto: imbarazzante"

  • Artigiano 35enne di Busseto stroncato da un malore in vacanza

  • "Quel medico ha cercato di infilarmi le mani sotto gli slip: ho rischiato di ferirmi con l'ago"

  • Sorbolo, pauroso frontale tra due auto in via Mantova: tre feriti gravi

  • Donna di 42 anni investita da un'auto in viale Mentana: gravissima al Maggiore

Torna su
ParmaToday è in caricamento