menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Copador, vittoria dei lavoratori precari: saranno assunti a tempo indeterminato

Una decina di lavoratori aveva impugnato il contratto 2012 per irregolarità. A giugno 2013 si è arrivati ad una conciliazione extragiudiziale: l'azienda riconoscerà un risarcimento e pagherà le spese legali

Copador di Collecchio. I lavoratori che a dicembre si erano rivolti all'avvocato del lavoro ed avevano impugnato il contratto del 2012 per presunte irregolarità hanno vinto. Per loro è scattata l'assunzione a tempo indeterminato e un risarcimento. Si tratta di circa dieci lavoratori: nel corso della trattativa anche altri lavoratori hanno impugnato il contratto.

"La vicenda è iniziata a dicembre 2012" - ci racconta un lavoratore - un gruppo di persone ha deciso di rivolgersi all'avvocato per irregolarità nel contratto con le Legge Fornero. Da lì è partito un tentativo di conciliazione extragiudiziale: noi abbiamo chiesto l'assunzione a tempo indeterminato con giusta retribuzione e livelli. L'azienda ha proposto solo l'assunzione. Noi abbiamo rifiutato per una questione simbolica: l'entità del risarcimento non era alta ma l'azienda doveva riconoscerci il danno subito. Così abbiamo mandato all'avvocato di andare in Tribunale. Dopo circa un mese l'azienda ha accettato tutte le nostre richieste, compreso i risarcimenti". 

L'accordo di conciliazione extragiudiziale prevede che l'azienda paghi anche le spese legali. Ricordiamo la vertenza dei lavoratori Copador, organizzati nell'Assemblea Autoconvocata Lavoratori Copador, che abbiamo seguito durante tutte le fasi: dalle prime denunce dei lavoratori sulle condizioni interne al rischio chiusura, avvertito come imminente da alcuni lavoratori. Poi l'impugnazione dei contratti 2012: ora la vittoria dei lavoratori. 

COPADOR: TUTTI GLI ARTICOLI SU PARMA TODAY 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ritrovato il corpo di Andrea Diobelli

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 157 casi 5 decessi

  • Sport

    Ennesima rimonta, il Parma non sa più vincere: con lo Spezia finisce 2-2

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento