rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Cronaca Vigatto / Corcagnano

Corcagnano, disagi alle Poste. Ghiretti: "Utenti accalcati per ore in 15 metri quadri"

"La vicenda si protrae da anni e tanto le giunte precedenti quanto quella attuale sono riuscite a trovare una soluzione praticabile che superasse quello che pare un problema insormontabile: individuare una sede alternativa sul territorio di Corcagnano"

"Per chi non fosse del quartiere -sottolinea Roberto Ghiretti- questa è la situazione: a Corcagnano l'ufficio postale è collocato in un'ala dell'ex Municipio. Uno stanzino di non più di 15 metri quadrati, mi riferisco allo spazio a disposizione del pubblico, dove gli abitanti del quartiere Vigatto molto, troppo spesso si trovano accalcati per ore in attesa di poter svolgere le proprie operazioni postali. Una situazione ai limiti dell'assurdo resa ancor più difficile dalla decisione di Poste Italiane di spostare il ritiro delle raccomandate di parte della zona Sud della città in questo ufficio.

La vicenda si protrae da anni e tanto le giunte precedenti quanto quella attuale sono riuscite a trovare una soluzione praticabile che superasse quello che pare un problema insormontabile: individuare una sede alternativa sul territorio di Corcagnano che non comporti un ulteriore esborso da parte delle Poste per l'affitto. Ora, considerato che in alcuni momenti la ressa e la calca agli sportelli configurano una situazione ai limiti della decenza, mi pare sia giunto il momento di affrontare e risolvere la questione con un po' di buona volontà. Per questo motivo nei prossimi giorni sensibilizzerò il Sindaco e il Consiglio Comunale con l'obiettivo di mettere fine a una vicenda che si trascina davvero da troppo tempo, a mio avviso più per incuria che per reali difficoltà".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corcagnano, disagi alle Poste. Ghiretti: "Utenti accalcati per ore in 15 metri quadri"

ParmaToday è in caricamento