menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La conferenza stampa di oggi pomeriggio

La conferenza stampa di oggi pomeriggio

Sciacalli a Corniglio: fermati un italiano e un tunisino. Si aggiravano tra le case vuote

Si aggiravano intorno alle abitazioni lasciate vuote dopo le frane degli ultimi giorni con un autocarro: non avevano ancora messo in atto il loro piano ma solo grazie all'intervento dei carabinieri

'Sciacalli' a Corniglio. Si aggiravano intorno alle abitazioni lasciate vuote dopo le frane degli ultimi giorni con un autocarro: non avevano ancora messo in atto il loro piano ma solo grazie all'intervento dei carabinieri, che stavano effettuando controlli proprio in quella zona del paese. Ieri sera verso le 21 l'emergenza maltempo del nostro Appennino si è arricchita di tinte fosche e sgradevoli. I due avevano superato la zona interdetta al passaggio.


Ladri che approfittano delle case vuote per fare razzia di tutto. La certezza non c'è, tanto che i due uomini fermati, un italiano pregiudicato di 41 anni e un tunisino di 54 anni, sono stati denunciati solo per inottemperanza ad un ordine della autorità perchè il loro autocarro era ancora vuoto. I carabinieri, in qualche modo, sono arrivati troppo presto per incastrarli ma hanno sventato i più che probabili furti. I due si sono giustificati dicendo che stavano cercando ferro vecchio. Per i due fermati è stato proposto l'emissione del foglio di via obbligatorio dal Comune di Corniglio. Forse per un pò di tempo non riproveranno, almeno a Corniglio, ad approfittare delle calamità naturali e della disperazione delle persone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Giro passa da Parma: ecco le tappe e gli orari

Attualità

Vaccino: da domani prenotazioni anche online per i 50-54enni

Ultime di Oggi
  • Sport

    Lazio-Parma 0-0 | Linea giovani: tutti dentro

  • Attualità

    "Vaccino: dal 17 maggio prenotazioni per gli over 40"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento