Coronavirus, 22 morti nell'ultima settimana: l'età media è 80 anni

Alcune delle persone decedute avevano patologie pregresse, il virus continua ad uccidere soprattutto gli anziani. Morto anche un 42enne

Nell'ultima settimana, da mercoledì 11 ad oggi mercoledì 18 novembre, i decessi a causa del coronavirus a Parma e provincia sono stati 22. L'età media delle persone decedute è di 80 anni. Alcune di queste persone, così come accaduto anche durante il periodo di marzo-aprile, avevano patologie pregresse. Si conferma, quindi, che il virus uccide soprattutto la popolazione anziana anche se non mancano le vittime con età inferiore. In un caso c'è stata la morte di un uomo di 42 anni, in altri due casi di due uomini di 51 anni.

Il giorno in cui si sono verificati più decessi è stato mercoledì 11 novembre, una settimana fa: i decessi sono stati infatti sei, tra cui appunto l'uomo di 42 anni. I morti, sempre dovuti al Covid, di sabato scorso sono invece stati cinque: tre donne di 92, 94 e 95 anni e due uomini di 51 e 77 anni. Negli ultimi giorni, invece, i morti sono stati tre (martedì 17 novembre) e altri tre invece nella giornata di lunedì 16 novembre. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

  • Coprifuoco alle 23 e deroghe ai nonni per le feste di Natale: verso il Dpcm del 3 dicembre

Torna su
ParmaToday è in caricamento