Coronavirus, a Parma sei casi in più: in calo il numero dei contagi

Nessun decesso, l'età media sale a 42,7

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna sono stati registrati 35.992 casi di positività179 in più rispetto a ieri, di cui 96 asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. A Parma i casi sono 6, di cui 3 sintomatici. Prosegue l’attività di controllo e prevenzione: sul totale dei nuovi casi, 51 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 90 sono stati individuati nell’ambito di focolai già noti.
Sono 17 i nuovi contagi collegati a rientri dall’estero, per i quali la Regione ha previsto due tamponi naso-faringei durante l’isolamento fiduciario se in arrivo da Paesi extra Schengen e un tampone se di rientro da Grecia, Spagna, Croazia, Malta e regioni della Francia. Il numero di casi di rientro da altre regioni è 5.

L’età media dei nuovi positivi di oggi è 42,7 anni.

Sui 96 asintomatici, 51 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 35 attraverso i test per categorie a rischio introdotti dalla Regione, 9 con i test pre-ricovero, mentre per un caso non è ancora stata conclusa l’indagine epidemiologica.

Per quanto riguarda la situazione nel territorio, il maggior numero di casi si registra nelle province di Rimini (37), Piacenza (35), Bologna (32), Reggio Emilia (17), Modena (11) e a Forlì (20). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Verso il nuovo Dpcm: ecco cosa riaprirà e cosa no

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento