Coronavirus, controllate più di 750 persone: 30 denunce per violazione del decreto

Le forze dell'ordine hanno verificato anche l'applicazione delle norme in 637 esercizi commerciali: denunciato il gestore di un attività“

Continuano i controlli, messi in atto dalle forze dell'ordine, per verificare il rispetto del Decreto del Governo per combattere la diffusione del coronavirus. Nella giornata di ieri, giovedì 12 marzo, sono stati effettuati controlli su 637 esercizi pubblici e commerciali. Il titolare di un'attività è stato denunciato per la violazione delle norme. Oltre ai locali si sono intensificati i controlli anche per quanto riguarda le persone: su 759 controllate 30 sono state fermate mentre effettuavano spostamenti non necessari. Per tutti è scattata una denuncia per non aver rispettato gli ordini delle autorità. Sono proseguiti anche i controlli nelle stazioni ferroviarie, sui treni, sugli autobus e in aeroporto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Ferie blindate: niente vacanze in montagna e divieto di spostamento fuori regione per i parmigiani

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

  • Covid, oggi si decide: Parma potrebbe tornare in zona gialla

Torna su
ParmaToday è in caricamento