menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da Reggio a Parma per approfittare degli sconti dell'Esselunga: conducente denunciato e auto sequestrata

L'uomo è stato fermato dagli agenti della polizia e ha detto che si spostava nel nostro comune per pagare meno la spesa

Si è spostato dalla provincia di Reggio Emilia a Parma per fare spesa ed approfittare degli sconti dell'Esselunga. Un uomo, residente in provincia di Reggio, è stato multato per la violazione del decreto del Governo per il contrasto del contagio da coronavirus e la sua auto è stata sequestrata. Al momento del controllo il cittadino reggiano non ha avuto problemi a dire che si stava recando nel nostro Comune proprio per approfittare gli sconti del supermercato. Gli agenti della polizia, a quel punto, lo hanno identificato, denunciato ed hanno anche fatto scattere il sequestro della sua auto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zone rosse e arancioni per altri due mesi: Parma a rischio

Attualità

Temporali e piene dei fiumi: allerta rossa nel parmense

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 5 morti e 52 nuovi casi

  • Cronaca

    Coronavirus. Nessuna zona "rosso scuro" per l'Emilia-Romagna

  • Sport

    Dal lockdown non sai più vincere: Parma, che ti è successo?

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento