Coronavirus, Arma in lutto: muore un carabiniere di 49 anni

E' deceduto l'Appuntato Scelto Qualifica Speciale Fabio Cucinelli che lavorava nello stabilimento militare di Noceto

Il coronavirus si è portato via anche un carabiniere di 49 anni, addetto al Nucleo Carabinieri dello stabilimento militare 'Ripristini e Recuperi del Munizionamento' di Noceto. Si tratta dell'Appuntato Scelto Qualifica Speciale Fabio Cucinelli. Il sindaco di Fidenza Andrea Massari lo ha ricordato: "A nome di tutta la comunità di Fidenza porgo le condoglianze alla famiglia e ai suoi cari ed esprimo vicinanza a tutta l'Arma dei Carabinieri". 

“La notizia della scomparsa dell'Appuntato Scelto Qualifica Speciale Fabio Cucinelli ci colpisce e addolora. Rivolgo ai familiari di Fabio le mie più sentite condoglianze e la mia vicinanza” - Lo dichiara il sottosegretario alla Difesa, Giulio Calvisi, in merito alla scomparsa dell'Appuntato Scelto Qualifica Speciale Cucinelli, addetto al Nucleo Carabinieri dello stabilimento militare 'Ripristini e Recuperi del Munizionamento' di Noceto. "Nel partecipare al grave lutto, sono vicino al Generale Nistri e a tutta l’Arma dei Carabinieri, che ancora una volta perde un collega, un servitore dello Stato di grande valore.”
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

  • Coprifuoco alle 23 e deroghe ai nonni per le feste di Natale: verso il Dpcm del 3 dicembre

  • Covid, oggi si decide: Parma potrebbe tornare in zona gialla

Torna su
ParmaToday è in caricamento