menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus: l'epicentro del contagio si sposta verso Parma

Nella nostra città la più alta percentuale di crescita del numero di contagiati di tutta la regione

Emergenza coronavirus. L'epicentro del contagio si sposta verso Parma. Lo dicono gli ultimi dati, resi pubblici nel pomeriggio di ieri, venerdì 13 marzo, dalla Regione. In un solo giorno infatti, nella nostra città, si sono registrati 88 nuovi casi. La percentuale di incremento dei casi è la maggiore, se consideriamo la nostra regione. Oltre al record di nuovi casi, sempre tra il 12 ed il 13 marzo, si sono registrati ben 21 decessi. 

Rispetto a Piacenza - città in cui si registra ancora il maggior numero di casi complessivi, ovvero 710 - che ha registrato 31 nuovi casi, la tendenza alla crescita di Parma è - in questo momento - maggiore. Anche se, in totale, i casi a Parma sono 518. Lo stesso commissario per l'emergenza coronavirus Sergio Venturi nell'annunciare i dati ha detto che in questi giorni stiamo assistendo ad "una situazione paragonabile a quella di un piccolo tsunami che si sta spostando gradualmente: da Piacenza va Parma". Parma infatti è in forte crescita, solo in ritardo di una settimana rispetto a Piacenza. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zone rosse e arancioni per altri due mesi: Parma a rischio

Attualità

Temporali e piene dei fiumi: allerta rossa nel parmense

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 5 morti e 52 nuovi casi

  • Cronaca

    Coronavirus. Nessuna zona "rosso scuro" per l'Emilia-Romagna

  • Sport

    Dal lockdown non sai più vincere: Parma, che ti è successo?

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento