Coronavirus: per Parma è la settimana del picco di contagi

Sono i giorni più difficili: secondo le previsioni entro il week end si arriverà al numero massimo di contagiati nella nostra città

Emergenza coronavirus. La settimana che è appena iniziata sarà per Parma quella del picco di contagi. In questi giorni, infatti, che saranno i più duri da affrontare dal punto di vista sanitario, secondo le previsioni degli esperti - nella nostra città si registrerà il numero massimo di pazienti contagiati. Lo ha detto, nel corso delle ultime dirette, il Commissario ad acta per l'emergenza Sergio Venturi, lo ha ribadito nella serata di lunedì 16 marzo il sindaco Federico Pizzarotti. Entrambi hanno anche sollecitato i cittadini a stare in casa: è questo infatti il sistema più sicuro per cercare di limitare il più possibile la diffusione del contagio. Dal 13 marzo l'epicentro del contagio del coronavirus ha iniziato a spostarsi da Piacenza verso Parma: dal 12 al 13 marzo, infatti, si erano registrati ben 88 nuovi casi e 21 decessi. Il maggior numero di contagi in un solo giorno si è verificato tra sabato 14 e domenica 15 marzo: i dati accertati parlano di 92 nuovi casi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento