Degrado, Corradi (LN): "Discarica nei torrenti Termina e Masdone"

Il consigliere regionale ha presentato un'interrogazione alla giunta Errani per sapere quali misure sono state adottate per porre rimedio alla situazione denunciata da un gruppo di cittadini nel mese di giugno

Il Consigliere Regionale Lega Nord, Roberto Corradi, ha presentato un’interrogazione alla Giunta guidata da Vasco Errani, per chiedere quali misure sono state prese dai Sindaci dei Comuni parmensi di Montechiarugolo e Traversesetolo, destinatari di una segnalazione del Servizio Tecnico di Bacino del 24 giugno 2011 (prot n. 0154365); con la quale venivano richiesti provvedimenti urgenti per rimuovere consistenti depositi abusivi di materiale nel corso dei torrenti Termina (ala confluenza dell’Enza) e Masdone; tali da costituire pericolo di occlusione dell’alveo in caso di piena.

Per il Consigliere leghista: “Grazie alla segnalazione di un gruppo di cittadini di Montechiarugolo, il Corpo Forestale dello Stato ha evidenziato al presenza di una grande discarica abusiva; ed il Servizio Tecnico di Bacino, per quanto di sua competenza, ha riscontrato l’ammassamento di una notevole mole di materiale nell’alveo e sulle sponde dei torrenti Masdone e Termina, tale da costituire grave pericolo in caso di pena; al punto da chiedere la rimozione urgente dei predetto materiali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Le recenti esondazioni dei torrenti che hanno arrecato ingenti danni nei Comuni di Sala Baganza e Collecchio, senza dimenticare i gravi fatti di Genova, dimostrano come sia necessario avere massima cura dei torrenti; tuttavia, malgrado siano trascorsi molti mesi dalla segnalazione del Servizio Tecnico di Bacino non è stato realizzato alcun intervento per rimuovere lo stato di pericolo riscontrato; né è dato sapere quali misure abbiano adottato i Sindaci dei Comuni di Montechiarugolo e Traversetolo nei confronti del soggetto privato responsabile, tenuto a realizzare gli interventi di “bonifica”.

Con l’interrogazione, accompagnata da fotografie dello stato di luoghi e da copia della nota inviata dal Servizio Tecnico di Bacino ai Sindaci dei Comuni di Montechiarugolo e Traversetolo, il Consigliere leghista ha chiesto alla Giunta quali provvedimenti siano stati assunti, dai predetti Sindaci, nei confronti dei proprietari dei terreni utilizzati come “discarica abusiva”; ed ancora, visto che ad oggi non risulta effettuato alcun intervento di ripristino, i tempi previsti per i lavori di messa in sicurezza idraulica dei torrenti Masdone e Termina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Allerta terapie intensive: a Parma rischio alto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento