menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Comune, la Corte dei Conti boccia i bilanci di previsione 2010 e 2011

Secondo quanto viene riportato dall'agenzia Dire la magistratura che si occupa dei conti pubblici avrebbe individuato alcune irregolarità come una sovrastima delle entrate straordinarie del Comune

La Corte dei Conti avrebbe bocciato i bilanci di previsione 2010 e 2011 del Comune di Parma. A riferirlo l'agenzia Dire. Secondo quanto viene riportato la magistratura che si occupa dei conti pubblici avrebbe individuato alcune irregolarità come una sovrastima delle entrate straordinarie del Comune. Secondo i magistrati contabili inoltre il ricavo di alcune alienazioni sarebbe stato utilizzato per coprire le spese del bilancio

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento