menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

'Nessun Dorma', volantini nell'Albo Pretorio? M5s a Pellacini: "Pensi a Green e Public Money..."

"Cose di una gravità inaudita -ironizza Stefano Fornari- che il consigliere definisce “anomalie” e per le quali, oltre ad una interrogazione in Consiglio Comunale farà seguire una segnalazione in Procura!"

"Sconvolgenti notizie sui quotidiani locali di oggi -scrive Stefano Fornati del Movimento 5 Stelle- relativamente alla manifestazione Nessun Dorma, ad opera del consigliere comunale Pellacini (Udc): sembra che alcuni volantini della manifestazione voluta e promossa dal Sindaco di Parma, ma senza il patrocinio del Comune, siano stati avvistati sul banco dell’Albo Pretorio; inoltre pare anche che, nel pomeriggio, durante il corteo che vedeva il Sindaco Pizzarotti in prima fila, l’ufficio stampa del Comune abbia mandato due tweet dando informazioni sulla manifestazione ! Cose di una gravità inaudita, che il consigliere definisce “anomalie” e per le quali, oltre ad una interrogazione in Consiglio Comunale farà seguire una segnalazione in Procura! Detto che ognuno è libero di intraprendere le battaglie che ritiene più utili ed opportune, di fare interrogazioni comunali e segnalazioni alla Procura (che magari ha di meglio da fare), ci spiace che all’occhio attento del consigliere Pellacini, siano sfuggite, durante il suo mandato di assessore nella giunta dell’ex sindaco Vignali, quelle che noi riteniamo vere “anomalie” e che sono state identificate come Green Money e Public Money. Ma forse, per queste, non c’erano volantini “Nessun Dorma” sul banco dell’Albo Pretorio". 


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: oltre 160 casi e due morti

  • Cronaca

    Teatri e cinema riapriranno il 27 marzo

  • Cronaca

    Parma rischia di finire in zona rossa dal 1° marzo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento