menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid: al via da oggi il nuovo centro vaccinale Ausl alla Casa della salute di Langhirano

La capacità massima sarà di 600 vaccinazioni al giorno, al momento disponibili per gli ultra-ottantacinquenni. Angiolina, 96 anni, la prima vaccinata

 E’ stata la signora Angiolina, anni 96, stamattina alle 8 ad inaugurare il nuovo centro vaccinale dell’Azienda Usl alla Casa della salute di via Roma a Langhirano.

La sua è la prima delle 120 dosi di vaccino già prenotate per oggi per altrettanti anziani ultra 85enni, aventi diritto in questa fase, che da questa mattina possono essere immunizzati nel nuovo punto vaccinale Ausl . Quello della Casa della salute di Langhirano è un ulteriore nuovo centro vaccinale Ausl operativo in provincia, dopo quello aperto il 19 febbraio all’ospedale di Vaio e quello nella sede Avis di Borgotaro (al via da oggi), che si aggiungono al centro vaccinale dell’ospedale Maggiore in funzione da dicembre.

da sin prima fila nicoletta piazza anna elisabetta botti anna maria petrini valerio giannattasio aldo spina giordano bricoli-2

“Con grande soddisfazione oggi inauguriamo un nuovo centro vaccinale, il primo realizzato all’interno di una Casa della salute - commenta il commissario straordinario dell’Ausl di Parma Anna Maria Petrini -  In questa sede saremo in grado di vaccinare, come massima capacità, fino a 600 persone al giorno in 5 ambulatori ma tutto dipende dalle consegne dei vaccini. Intanto partiamo con 120 vaccinazioni oggi e 240 domani, e i cittadini hanno già espresso il loro apprezzamento positivo per l’accoglienza”.

 Oltre 200 metri quadrati, tre ambulatori subito operativi per dodici ore al giorno con la possibilità di arrivare a cinque una volta entrate a regime anche le consegne del vaccino, il centro vaccinale di Langhirano è stato allestito al piano terra dell’edificio di Via Roma.

“Oltre ai tanti professionisti e operatori sanitari coinvolti, ho il dovere di ringraziare il Cav.Ilari che ha voluto mettere a disposizione a titolo gratuito un’area adiacente all’attuale parcheggio della Casa della salute per poter ampliare la capienza di posti auto, un’esigenza che sentiremo sicuramente a breve”, sostiene il direttore del distretto Sud-Est Ausl, Valerio Giannattasio.

Oltre alla Commissaria straordinaria Ausl, al direttore del distretto e altri dirigenti dell’Azienda sanitaria, all’apertura del nuovo centro vaccinale erano presenti oggi il sindaco di Langhirano, Giordano Bricoli, il presidente del Comitato di distretto e sindaco di Sala Baganza, Aldo Spina, e le autorità militari locali.

Si ricorda che le prenotazioni sono attualmente aperte solo per le persone che hanno 85 anni compiuti e oltre, e che dal primo marzo saranno estese anche alle persone dagli 80 agli 84 anni inclusi, con le stesse modalità

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 176 casi e un decesso

  • Cronaca

    Ritrovato il corpo di Andrea Diobelli

  • Cronaca

    Montagna stregata: altra vittima sul Marmagna

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento