menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid, aumentano i contagi: 106 nuovi casi e un morto

Stabili le terapie intensive

Nuova impennata dei contagi da Covid a Parma e provincia: 106 positivi nelle ultime 24 ore, di cui 66 sintomatici. Un morto: un uomo di 68 anni. Invariato il numero dei ricoverati in terapia intensiva: 14, come ieri.


Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono invece registrati 188.701 casi di positività, 1.790 in più rispetto a ieri, su un totale di 15.467 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è quindi del 11,6%.


Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid, in questa prima fase riguardante il personale della sanità e delle Cra, compresi i degenti delle residenze per anziani: il conteggio progressivo delle somministrazioni effettuate si può seguire in tempo reale on line, sul nuovo portale della Regione Emilia-Romagna dedicato all’argomento: https://salute.regione.emilia-romagna.it/vaccino-anti-covid. Alle 15 sono state vaccinate oltre 57mila persone: quasi 5mila le somministrazioni oggi a quell’ora, tendendo presente che le aziende sanitarie proseguono per l’intera giornata.

La situazione dei contagi per provincia vede Bologna con 357 casi, Reggio Emilia con 286 casi e a seguire Modena (188), Ravenna (173), Cesena (159), Ferrara (153); e poi Piacenza (142), Rimini (125), Parma (106), Forlì (54) e il circondario di Imola (47).

Altro 69 nuovi decessi: 15 a Ravenna, 13 a Bologna, 4 a Imola, 13 a Modena, 6 a Piacenza, 4 in provincia di Forlì-Cesena, 4 a Ferrara, 4 a Rimini, 4 a Reggio Emilia, 1 a Parma (1 uomo di 68 anni). Un decesso di un uomo di 73 anni residente in altra regione.


In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in Emilia-Romagna sono stati 8.279.
I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 240 (5 in meno rispetto a ieri), 2.679 quelli negli altri reparti Covid (-12).
Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 13 a Piacenza (-2 rispetto a ieri), 14 a Parma (invariato rispetto a ieri), 18 a Reggio Emilia (+2), 52 a Modena (-1), 49 a Bologna (-1), 15 a Imola (invariato), 26 a Ferrara (-1), 19 a Ravenna (-2), 5 a Forlì (-1), 4
a Cesena (invariato) e 25 a Rimini (+1).
Questi i casi di positività sul territorio dall’inizio dell’epidemia, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 16.587 a Piacenza (+142 rispetto a ieri, di cui 69 sintomatici), 13.814 a Parma (+106, di cui 66 sintomatici), 25.454 a Reggio Emilia (+286, di cui 155 sintomatici), 33.582 a Modena (+188, di cui 117 sintomatici), 37.520 a Bologna (+357, di cui 119 sintomatici), 6.030 casi a Imola (+47 di cui 19 sintomatici), 10.287 a Ferrara (+153, di cui 36 sintomatici), 14.456 a Ravenna (+173, di cui 109 sintomatici), 6.715 a Forlì (+54, di cui 44 sintomatici), 7.506 a Cesena (+159, di cui 104 sintomatici) e 16.750 a Rimini (+125, di cui 81 sintomatici).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zone rosse e arancioni per altri due mesi: Parma a rischio

Attualità

Temporali e piene dei fiumi: allerta rossa nel parmense

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 5 morti e 52 nuovi casi

  • Cronaca

    Coronavirus. Nessuna zona "rosso scuro" per l'Emilia-Romagna

  • Sport

    Dal lockdown non sai più vincere: Parma, che ti è successo?

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento