rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Cronaca

Covid, i test in uso al Maggiore: "Ce ne sono di tre tipi"

Il direttore sanitario Brianti: "Gli antigenici rapidi, appena arrivati, consentono una diagnosi di positività in 15' e si possono fare giorno e notte. Immediata la presa in carico del paziente in sicurezza"

Sono tre i tipi di test per la diagnosi di Covid-19 utilizzati all’Ospedale Maggiore di Parma, il tampone molecolare (naso-faringeo) utilizzato dall’inizio dell’epidemia; il test sierologico che consente di verificare un eventuale contatto del virus pregresso e recente e, ultimi arrivati, gli antigenici rapidi che, partendo da un tampone naso-faringeo, permettono di ottenere risposte in 15 minuti.

Dei primi due tipi di test abbiamo eseguito all’Ospedale Maggiore 16.000 prestazioni, di cui metà tamponi molecolari e metà sierologici, per l’accesso al Pronto Soccorso, per seguire i pazienti ricoverati e per prevenzione dei dipendenti della nostra Azienda.

Il punto con il direttore sanitario Ettore Brianti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, i test in uso al Maggiore: "Ce ne sono di tre tipi"

ParmaToday è in caricamento