Covid: residenze per anziani chiuse alle visite dei parenti

La decisione da parte delle maggiori cooperative che gestiscono le strutture a Parma e provincia

A Parma le residenze per anziani saranno chiuse alle visite dei parenti. Il provvedimento, già attivo nei mesi del lockdown per cercare di limitare il contagio, sarà attivato nella nostra città, questa volta per la decisione assunta dalle principali cooperative che gestiscono le strutture a Parma e provincia. Stop alle visite dei parenti, quindi, con l'unica eccezione per alcune categorie di malati, particolarmente gravi. Nelle ultime settimane il contagio da Covid-19 sta riprendendo ad allargarsi con forza e chi gestisce le residenze per anziani cerca di correre al riparo con questo provvedimento, anche dopo le aspre polemiche - con le scie guidiziarie ancora in corso - sulla gestione dell'emergenza Covid-19 all'interno delle strutture per anziani. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Pasta al glifosato: ecco i marchi che la contengono (e quelli da non dare ai bimbi)

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Ferie blindate: niente vacanze in montagna e divieto di spostamento fuori regione per i parmigiani

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

  • Firmato il Dpcm, coprifuoco e spostamenti: cosa cambia per i parmigiani

Torna su
ParmaToday è in caricamento