menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cpl Concordia, Bargi: "Dopo il pressing della Lega la Regione blocca l'appalto"

Bargi prende posizione sulla Cpl: "Dopo le pressanti richieste della Lega Nord a seguito della cancellazione della Cpl Concordia dalla White List, anche la Regione scende in campo avviando finalmente le procedure per sospendere l’affidamento dell’incarico"

“Dopo le pressanti richieste della Lega Nord, a seguito della cancellazione della Cpl Concordia dalla White List, anche la Regione scende in campo avviando finalmente le procedure per sospendere l’affidamento dell’incarico per la realizzazione del Business Continuity del Ced in carico proprio alla cooperativa finita nell’occhio del ciclone”. Lo annuncia Stefano Bargi, consigliere regionale del Carroccio che, nell’aula del consiglio regionale, ha presentato un’interrogazione alla giunta. “Dopo le prime dichiarazioni della giunta, forse troppo ottimistiche – attacca Bargi in un comunicato diffuso – anche la squadra di Bonaccini si è accorta di quanto accaduto. Peccato che, come al solito, ci siano volute settimane per una cosa che avrebbe dovuto essere fatta immediatamente. Mentre l’Amministrazione regionale prendeva tempo, infatti, ci ha pensato il prefetto di Modena, Michele di Bari, a tirare una riga sul nome ‘Concordia’, escludendo la cooperativa dalla White List. Una condizione di fatto necessaria per mantenere l’appalto di realizzazione del Business Continuity del Ced”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento