menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Crac Parmalat: la Procura chiede 20 anni per Tanzi

Al termine della requisitoria al processo sul crac Parmalat, il procuratore di Parma Gerardo Laguardia ha chiesto venti anni di reclusione per l'ex patron del Gruppo di Collecchio.

Il procuratore di Parma Gerardo Laguardia ha chiesto venti anni di reclusione per Calisto Tanzi, al termine della requisitoria al processo sul crac Parmalat. Arriva cosi' ad una svolta decisiva quello che e' stato definito il 'processo del secolo', per uno dei piu' grandi default finanziari della storia. Oltre a Tanzi (accusato di associazione a delinquere e bancarotta fraudolenta) sono alla sbarra altri 17 imputati, fra i quali il fratello Giovanni (chiesti 12 anni) e l'ex direttore finanziario Fausto Tonna (nove anni e sei mesi).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma scongiura la zona rossa: restiamo arancioni

  • Cronaca

    Covid, record di casi a Parma: + 234 e 5 morti

  • Cronaca

    Parma in zona rossa: oggi si decide

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento