Crescono i nuovi positivi: 29 casi ma nessun decesso

Dodici sono i sintomatici

Sale il numero di nuovi contagiati a Parma e provincia, per un totale nelle ultime 24 ore di 29 casi (12 i sintomatici). Di questi, sul nostro territorio, 8 sono stati rilevati nell'ambito di attività di contact tracing, 6 grazie ai test pre-ricovero, 2 attraverso gli screening per le categorie a rischio, 6 hanno effettuato il tampone per presenza di sintomi, 3 sono stati diagnosticati al rientro dall’estero. Nessun decesso. Solo Bologna nell'ultimo bollettino ha avuto più casi in Emilia Romagna rispetto a Parma e provincia (4.397 casi totali di positività sul territorio): 46 nuovi positivi.

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in regione sono stati registrati 36.261 casi di positività, 172 in più rispetto a ieri, di cui 81 asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Prosegue l’attività di controllo e prevenzione: sul totale dei nuovi casi regionali, 74 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 110​ sono stati individuati nell’ambito di focolai già noti.

Sono 11 i nuovi contagi collegati a rientri dall’estero (tre a Parma, come detto), per i quali la Regione ha previsto due tamponi naso-faringei durante l’isolamento fiduciario se in arrivo da Paesi extra Schengen e un tampone se di rientro da Grecia, Spagna, Croazia, Malta e regioni della Francia. Il numero di casi di rientro da altre regioni è 11. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 44,7 anni. Sugli 81 asintomatici, 55 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 12 attraverso i test per categorie a rischio introdotti dalla Regione, 2 attraverso gli screening con test sierologici, 9 con i test pre-ricovero, mentre per tre casi non è ancora stata conclusa l’indagine epidemiologica.

I tamponi effettuati in regione sono 11.386, per un totale di 1.231.229. A questi si aggiungono anche 1.962 test sierologici. I casi attivi, cioè il numero di malati effettivi, a oggi sono 5.154 (+108 rispetto a ieri). Le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 4.929 (+107), il 96% dei casi attivi. I pazienti in terapia intensiva sono 13 (+2 rispetto a ieri), quelli ricoverati negli altri reparti Covid sono 212 (-1). Le persone complessivamente guarite hanno raggiunto quota 26.617 (+61 rispetto a ieri): 7 “clinicamente guarite” (stabili rispetto a ieri), divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione, e 26.610 quelle dichiarate guarite a tutti gli effetti perché risultate negative in due test consecutivi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

  • Ferie blindate: niente vacanze in montagna e divieto di spostamento fuori regione per i parmigiani

Torna su
ParmaToday è in caricamento